Anche sollevare pesi contrasta le malattie cardiovascolari

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Non serve stare molto tempo a sollevare pesi, bastano due serie di esercizi su panca per meno di 5 minuti per tenere lontane le malattie cardiovascolari.

Lo ha trovato un nuovo studio fatto da Duck-chul Lee, professore associato di kinesiologia nello Iowa State University (Usa).

I risultati dello studio hanno visto che l’esercizio di resistenza mostra gli stessi benefici dell’allenamento della forza, indipendentemente dalla corsa, dalla camminata o da altra attività aerobica.

Non è necessario rispettare le linee guida raccomandate per l’attività fisica aerobica al fine di ridurre il rischio cardiovascolare, dato che l’allenamento con i pesi da solo è sufficiente, dice lo studio pubblicato su Medicine and Science in Sports and Exercise.

Lee e i suoi colleghi hanno analizzato i dati di circa 13.000 adulti . E’ emerso che meno di un’ora di esercizio di resistenza settimanale (rispetto a nessun esercizio di resistenza) era associato a un rischio inferiore del 29% di sviluppare la sindrome metabolica, che aumenta il rischio di malattie cardiache, di ictus e diabete. Il rischio di ipercolesterolemia era del 32% più basso, indipendentemente dall’esercizio aerobico.

I ricercatori tuttavia riconoscono che, diversamente dall’attività aerobica, l’esercizio di resistenza non è così facile da integrare nella routine quotidiana.

Lee dice che le persone possono muoversi di più camminando o andando in bicicletta in ufficio o facendo i passi, ma ci sono poche attività naturali associate al sollevamento pesi. Se le persone possono avere un tapis roulant o una cyclette a casa, probabilmente non hanno macchine per i pesi.

Per questi motivi, Lee sostiene che un abbonamento a una palestra può essere utile, ma come Lee ha trovato in uno studio precedente, si esercitano di più.

Mentre questo recente studio ha esaminato specificamente l’uso dei pesi liberi e delle macchine per i pesi, Lee afferma che le persone trarranno comunque beneficio da altri esercizi di resistenza o da qualsiasi attività di potenziamento muscolare.

“Sollevare qualsiasi peso che aumenti la resistenza sui muscoli è la chiave”, ha detto Lee, ” per i muscoli non è differente se sto scavando nel cortile, porto delle borse della spesa pesanti o sollevo un manubrio.”.

Gran parte della ricerca sull’allenamento della forza si è concentrata sulla salute delle ossa, sulla funzione fisica e sulla qualità della vita negli anziani. Utilizzando lo stesso set di dati, Lee e i suoi colleghi hanno esaminato la relazione tra esercizio di resistenza e diabete nonché ipercolesterolemia o colesterolo alto. Hanno rilevato che l’esercizio di resistenza riduceva il rischio per entrambi.

You must be logged in to post a comment Login