Anche la la bici elettrica contrasta l’obesità e le malattie cardiache

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Anche la la bici elettrica è utile per la salute. Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università di Basilea specializzati nel mettere in relazione sport e salute e nel prevenire l’obesità o le malattie cardiovascolari, una bicicletta elettrica è valida quanto una bicicletta tradizionale.
Gli effetti positivi dell’uso di questa bici, negli individui sovrappeso e sedentari si avvertono già dopo quattro settimane di allenamento regolare.
I ricercatori, per giungere alle loro conclusioni, hanno confrontato l’intensità dell’attività fisica svolta sulle bici elettriche con quella ottenuta tramite le biciclette tradizionali.
Per quattro settimane, trenta volontari selezionati per il loro sovrappeso e il loro basso livello di attività fisica, hanno dovuto percorrere un minimo di 6 chilometri al giorno, per almeno tre giorni alla settimana (metà su una bici elettrica e l’altra metà su una bicicletta senza batteria).
E’ emerso che, In termini di salute del cuore, il miglioramento delle prestazioni era stato abbastanza simile.
Lo studio sostiene, dunque, che “il ciclismo elettrico può migliorare la motivazione e aiutare le persone in sovrappeso a mantenere un’attività fisica regolare”.

Se l’esrcizio fisico è condotto in via continuativa “gli utenti di biciclette elettriche possono godere di un miglioramento permanente della loro salute, sia in termini di forma fisica, sia in relazione ad altri fattori, come la pressione sanguigna, il metabolismo dei grassi e il benessere mentale generale”.

You must be logged in to post a comment Login