UA-72767483-1

In gruppo si lavora meglio bevendo un caffè

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Il caffè è la tua bevanda preferita? Allora, adesso, hai una scusa in più per berne una tazza. Una ricerca americana ha dimostrato che una dose giornaliera di caffeina porta a risultati migliori nel lavoro di gruppo.

Uno studio, fatto nell’Università della California a Davis e nella Ohio State University, pubblicato sulla rivista Journal of Psychopharmacology, per giungere a questa conclusioni si è basato su due esperimenti.

Nel primo esperimento, fatto su 61 studenti, ai partecipanti non è stato permesso di bere il caffè in anticipo. All’inizio, i ragazzi erano divisi in due gruppi. A metà del gruppo è stato concesso di bere una tazza di caffè, all’altra metà, invece, la bevanda è stata consentita solo alla fine del test. Durante l’esperimento, i partecipanti hanno lavorato insieme su un incarico. In seguito, hanno dovuto giudicare i loro compagni di squadra. E’ emerso che coloro che avevano iniziato a bere il caffè prima della prova avevano avuto una valutazione migliore.

Nel secondo esperimento, fatto su 72 studenti, a tutti è stato permesso di bere un caffè. La metà dei partecipanti ha, però, ricevuto solo un decaffeinato. Di nuovo i partecipanti si sono dovuti giudicare l’un l’altro, alla fine. Anche da questo esperimento è emerso che la parte del gruppo che aveva bevuto una bevanda con caffeina aveva ottenuto un punteggio migliore.

Secondo lo studio, i bevitori di caffè ottengono una valutazione migliore perché sono più attenti. Le bevande contenenti caffeina favoriscono le prestazioni lavorative, rendendo più vigili.

You must be logged in to post a comment Login