Inquinamento e stress in gravidanza fanno male al bambino

gravidanzaLo stress psicologico materno combinato con l’esposizione all’inquinamento dell’aria, durante la gravidanza, ha un impatto negativo sullo sviluppo comportamentale del bambino, secondo i ricercatori del Columbia Center for Children’s Environmental Health.

In uno studio, apparso sulla rivista Pediatrics, i ricercatori dicono che la demoralizzazione materna è collegata a una serie di problemi comportamentali del bambino, tra cui ansia, depressione, problemi di attenzione, problemi di trasgressione e di esternalizzazione, comportamento aggressivo.

Gli effetti della demoralizzazione materna sono apparsi più rilevanti tra i bambini con livelli più elevati di esposizione prenatale all’inquinamento dell’aria.

I ricercatori, guidati dai dottori Frederica Perera e Wieslaw Jedrychowski, dell’Università di Cracovia, per il loro studio hanno seguito 248 coppie madre-bambino dalla gravidanza fino ai 9 anni di età.

L'esposizione a lungo termine alle avversità può alterare il sistema della dopamina nel cervello , secondo un nuovo
Troppo stress fa male. Un nuovo studio ha scoperto che quando lo stress interrompe il ritmo
Per una coppia decidere di diventare genitori è una scelta molto importante. E sul tema
Lo stress dalla routine lavorativa e il logorio della vita moderna sono un problema sempre più diffuso. Una condizione