Papa Francesco: una preghiera silenziosa per i morti di Lampedusa

papa-francescoPapa Francesco, domenica, di fronte ai centomila fedeli riuniti a piazza San Pietro per l’Angelus, ha ricordato ancora una volta le persone che hanno perso la vita a Lampedusa giovedì scorso.

Il Papa ha invitato a fare una preghiera in silenzio. “Preghiamo tutti in silenzio per questi fratelli e sorelle nostre, donne uomini, bambini. Lasciamo piangere il nostro cuore. Preghiamo in silenzio”, ha detto il Papa ricordando la tragedia di Lampedusa.

Poco prima, ringraziando Dio per lo straordinario pellegrinaggio fatto ad Assisi venerdì, 4 ottobre, il Papa aveva detto: “Pensate che era la prima volta che mi recavo ad Assisi ed è stato un grande dono fare questo pellegrinaggio proprio nella festa di san Francesco”.

Il pontefice ha anche inviato a Lampedusa il suo elemosiniere, mons. Konrad Krajewski, che ieri ieri ha benedetto sul molo le salme recuperate dai sommozzatori.

In occasione della canonizzazione di madre Teresa, papa Francesco ha invitato 1500 poveri a pranzo.
Madre Teresa di Calcutta sarà canonizzata e diventerà una santa della Chiesa cattolica durante una
Papa Francesco ha detto domenica di seguire "con profonda attenzione" i lavori della Conferenza COP21
Papa Francesco lunedì ha lasciato Bangui per Roma, alla fine di un tour in Africa