Categorie
Scienza

Un braccialetto laser per calcolare quanti anni restano da vivere

Condividi

I ricercatori britannici stanno sviluppando un test laser indolore per determinare la data della morte di una persona, grazie all’analisi delle cellule e dei vasi sanguigni.

Un singolo impulso laser, inviato all’organismo tramite un semplice braccialetto, sonda la reazione dei vasi sanguigni e lo strato interno dell’endotelio vascolare di chi lo indossa.

Da questo si può determinare l’aspettativa di vita delle cellule e la probabilità che siano affette da cancro o da altre malattie.

“L’arrivo di un attacco di cuore comincia da una disfunzione dell’endotelio”, ha spiegato il professor Peter McClintock, dell’università di Lancaster.

I ricercatori ritengono che questo test potrebbe arrivare nei centri medici in due o tre anni e che delle versioni per gli individui dovrebbero essere disponibili a circa 250 euro.

“Spero che questo incoraggerà le persone a prendersi cura della salute”, ha detto Aneta Proeski, co-creatrice del dispositivo.