UA-72767483-1

Contrastare la corruzione nello Sport

Filed under Cultura e Società, News

Verso una solida alleanza pubblico-privato nel quadro della Risoluzione UNCAC 7/8. Lo scenario italiano

Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia

Piazza di Priscilla 6, Sala Conferenze

Roma, 19 Aprile 2018 

9.00 -18.00

Le forme di manifestazione dell’illegalità nel settore dello sport sono molteplici: le scommesse illegali, la manipolazione delle gare (match fixing), le devianze nell’assegnazione dei grandi eventi sportivi e la turbativa degli appalti e delle concessioni ad essi collegati, il doping ecc.Tutte queste fattispecie criminose segnalano l’esigenza di una visione più ampia del fenomeno corruttivo nel mondo dello sport, che tenga conto non solo dei legami con il crimine organizzato e con il riciclaggio, ma anche del suo impatto sull’integrità pubblica e privata. 

Una giornata di confronto e armonizzazione far gli attori del contrasto alla corruzione nel mondo dello sport: l’attività del gruppo di lavoro anticorruzione del G20 e l’adozione della Risoluzione tematica su corruzione e sport alla Conferenza degli Stati Parte dell’UNCAC. Il mondo dello sport costituisce di fatto un laboratorio privilegiato e naturale per un approccio multi-shareholder al tema della prevenzione della corruzione intesa in senso ampio, con il contributo della società civile, del settore privato e dei soggetti istituzionali.

INTERVENGONO

Gabriella Battaini DragoniVice Segretario Generale, Consiglio d’Europa

Alessandro Albanese, Presidente Camera di Commercio, Palermo

Marco Befera, Responsabile Vigilanza, CONI

Tiziana Beghin, Intergruppo Sport, Parlamento Europeo

Paolo Bertaccini, Sport Pulito Italia AMFF Program, Ufficio Sport PCM

John Brandolino, Direttore Divisione Trattati UNODC

Nicola Bonucci, Direttore Affari Legali, OCSE

Federico Cafiero de Raho, Procuratore Nazionale Antimafia

Enrico Cataldi, Procuratore Nazionale dello Sport, CONI

Massimo Gaiani, Direttore Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali, MAEC

Roberta Guaineri, Assessore Sport, Comune di Milano

Leonardo Gallitelli, Responsabile NADO- Italia

Nicolò D’Angelo, Vice Direttore Generale Polizia di Stato, Direttore Centrale della Polizia Criminale

Paquerette Girard Zappelli, Chief Ethics and Compliance Officer, Comitato Olimpico Internazionale, IOC

Caterina Gozzoli, ASAG, Università Cattolica del Sacro Cuore

Giovanni Malagò, Presidente CONI

Alfredo Durante Mangoni, Coordinatore attività internazionali anticorruzione, DGMO, MAECI

Carlo Mornati, Segretario Generale CONI

Raffaele Piccirillo, Capo Dipartimento Affari di Giustizia, Ministero della Giustizia

Sylvia Schenk, Transparency International

Alexander Schischlik, Chief of Section – Youth and Sport, UNESCO

Sebastiano Tiné, Capo Unità Criminalità finanziaria, DG Affari Interni, Commissione Europea

Giovanni Tartaglia Polcini, Consigliere giuridico, MAECI

Luca Trifone, Consigliere Affari Internazionali del Presidente, ANAC

Luigivalerio Sant’Andrea, Commissario Cortina 2021

Alessandra Sensini, già atleta windsurf, campionessa olimpica

Gennaro Vecchione, Gen. Div. GdF, Direttore della Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia

Stefano Zapponini, Presidente Sistema Gioco Italia

 

 

Di seguito il programma della giornata

 

PROGRAMMA

 

8,00 – 8,45                                    

REGISTRAZIONE

9.00 – 9.30                                                  

INTRODUZIONE

Indirizzo di saluto:                                    

Gennaro Vecchione, Gen. Div. GdF,Direttore della Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia

 

Introduce:

Massimo Gaiani, Direttore Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali, MAECI

9.30 – 11.15                                                

Il quadro internazionale di riferimento e linee di tendenza

 

Moderatore:                                              

Alfredo Durante Mangoni, Coordinatore attività internazionali anticorruzione, DGMO, MAECI

Intervengono:

John Brandolino, Direttore Divisione Trattati UNODC(TBC)

Gabriella Battaini DragoniVice Segretario Generale, Consiglio d’Europa

Nicola Bonucci, Direttore Affari Legali, OCSE

Paquerette Girard Zappelli, Chief Ethics and Compliance Officer, Comitato Olimpico Internazionale, IOC

Alexander Schischlik, Chief of Section – Youth and Sport, UNESCO

Sylvia Schenk, Transparency International

Tiziana Beghin, Intergruppo Sport, Parlamento Europeo

Sebastiano Tiné, Capo Unità Criminalità finanziaria, DG Affari Interni, Commissione Europea

 

11.15                                                            

COFFEE BREAK

 

11.30-13.00                                                

Il contesto italiano

La collaborazione fra Stato e sistema dello sport. Focus pubblico-privato

 

Moderatore:                                              

Raffaele Piccirillo, Capo Dipartimento Affari di Giustizia, Ministero della Giustizia

Intervengono:

Federico Cafiero de Raho, Procuratore Nazionale Antimafia

Nicolò D’Angelo, Vice Direttore Generale Polizia di Stato, Direttore Centrale della Polizia Criminale

Leonardo Gallitelli, Responsabile NADO- Italia

Luca Trifone, Consigliere Affari Internazionali del Presidente, ANAC

Giovanni Tartaglia Polcini, Consigliere giuridico, MAECI

Paolo Bertaccini, Sport Pulito Italia AMFF Program, Ufficio Sport PCM

 

13.00                                                            

GLI INDIRIZZI FUTURI               

 

Giovanni Malagò, Presidente CONI

 

13.30-14.30                                                

LIGHT LUNCH

14.30-16.30                                                

Il contesto italiano. La collaborazione fra Stato e sistema dello sport. Focus appalti, match-fixing, governance.

 

Moderatore:                                              

Caterina Gozzoli, ASAG, Università Cattolica del Sacro Cuore

Intervengono:

Carlo Mornati, Segretario Generale CONI

Luigivalerio Sant’Andrea, Commissario Cortina 2021

Enrico Cataldi, Procuratore Nazionale dello Sport, CONI

Stefano Zapponini, Presidente Sistema Gioco Italia

Alessandra Sensini, già atleta windsurf, campionessa olimpica

Roberta Guaineri, Assessore Sport, Comune di Milano

Alessandro Albanese, Presidente Camera di Commercio, Palermo

Marco Befera, Responsabile Vigilanza, CONI

 

 

INTERNATIONAL SIDE-MEETING (14:30-17:00) – Con delegati governativi e di Autorità Anticorruzione

 

Paolo Bertaccini, Anti-Match Fixing Formula Program, Ufficio Sport PCM

Claudio Marinelli, Sport Integrity Unit, Interpol International Secretariat, Lyon (Invitato)

 

Discussione di un’agenda operativa per attuare la Risoluzione UNCAC sulla Corruzione nello sport, adottata dalla VII Conferenza degli Stati Parte, con particolare attenzione a: sistemi di segnalazione protetta; manipolazione delle gare; infiltrazione del crimine organizzato nel mercato sportivo.

Si fa riferimento anche al Programma Anti Match-Fixing Formula: http://www.anti-match-fixing-formula.eu

 

I lavori si svolgono in lingua inglese e italiana con traduzione simultanea

 

You must be logged in to post a comment Login