Primo appuntamento, quanto conta la macchina?

Lui, lei e… l’auto. Ogni storia d’amore inizia con un primo appuntamento, e ogni primo appuntamento che si rispetti prevede una serie di rituali che vedono inevitabilmente coinvolta una vettura: andare a prendere, riportare a casa o semplicemente riaccompagnare alla macchina la partner, rompere il ghiaccio con le prime domande per conoscersi e magari scambiarsi anche il primo bacio…

 

Arexons, in qualità di leader a livello europeo di prodotti e soluzioni per la cura dell’auto, ha pensato di indagare, per scoprire di più sul ruolo della macchina al primo incontro.

 

Per il 40% degli intervistati è piuttosto importante presentarsi alla prima uscita con una bella auto per dimostrare da subito di avere stile (42% uomini, 35% donne), mentre per oltre la metà (55%, di cui 65% donne e 45% uomini) è solamente un mezzo di locomozione e non di valutazione delle persone.

Il 41% degli italiani si prepara alla prima uscita con un lavaggio veloce alla carrozzeria e un’aspirata ai tappetini, accorgimenti ritenuti sufficienti per la propria auto (di cui 49% uomini, 32% donne): ma attenzione, il livello di presentabilità è strettamente soggettivo!

 

Il fatto che la maggioranza degli uomini (79%) preferisca passare a prendere la compagna, dimostra che siamo ancora in parte legati alle buone tradizioni. Dall’altro lato del cielo, invece, sembra prevalere la voglia di indipendenza, con meno della metà (46%) delle donne che apprezza questa gentil pratica, a favore (54%) del trovarsi direttamente nel luogo in cui si ha l’appuntamento (su questo, gli uomini restano scettici – 19%).

Olive, produzione stimata di circa 130mila quintali di olive, in calo del 40% rispetto alla media delle
Entra il pubblico…e subito tutti in scena! Chi vestito da Cappuccetto Rosso, chi da albero,
Il 21 novembre si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi, una ricorrenza istituita nel 2011
Qualsiasi quantità di corsa regolare è associata a un minor rischio di morte prematura, in