Hypatia, la pietra di origine pre-solare

Una pietra molto strana trovata nel sud-ovest dell’Egitto e chiamata Hypatia, mette in crisi gli scienziati, con la sua composizione unica, che pare provenga da fuori del sistema solare.

Le analisi fatte sul piccolo ciottolo, a cui è stato dato il nome dell’astronoma, filosofa e matematica Ipazia d’Alessandria, getta domande significative su una visione ampiamente diffusa sulla primitiva nube di polvere pre-solare da cui il Sole, la Terra e altri pianeti si sono formati.

La pietra, infatti, probabilmente ha un’origine pre-solare, cioè si è formata prima della nascita del nostro sistema solare.

I ricercatori del dipartimento di geologia dell’Università di Johannesburg, che l’hanno analizzata, hanno trovato in essa micro-minerali esotici, che non ci sono sulla Terra e si trovano altrove nel nostro sistema solareo in meteoriti e comete conosciute.

“Quello che sappiamo è che Hypatia si è formata in un ambiente freddo, probabilmente a temperature inferiori a quella dell’azoto liquido sulla Terra”, ha detto il professore universitario Jan Kramers, un geochimico attualmente specializzato in tecniche di datazione e analisi di oggetti extraterrestri.

Nel 2013, Kramers e il suo team avevano già annunciato che il ciottolo Hypatia non era sicuramente terrestre. Da analisi posteriori era emerso che la pietra non faceva parte di nessun tipo noto di meteorite o cometa.

Ma, se il ciottolo non proviene dalla Terra, qual’è la sua origine? E’ questo il grande interrogativo che si pongono gli esperti, i quali hanno fatto il punto della loro ricerca, scrivendo recentemente un articolo sulla rivista Geochimica et Cosmochimica Acta.

Nell’immagine la scienziata Hypatia

Un asteroide "potenzialmente pericoloso" si avvicinerà alla Terra fra pochi giorni. Esso arriverà a 4,2
Un asteroide della dimensione "di una casa" passerà a 44.000 chilometri dal pianeta Terra, giovedì