Il consumo moderato di caffè fa bene al fegato

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Il consumo moderato di caffè, circa tre o quattro tazze al giorno, può avere benefici per la salute e può persino ridurre alcuni tipi di cancro, secondo un nuovo studio pubblicato dal British Medical Journal (BMJ).

Secondo questa ricerca, fatta dagli esperti della Facoltà di Medicina dell’Università di Southampton, il consumo di caffè può ridurre anche la possibilità di avere un ictus.

Tuttavia, i ricercatori hanno evidenziato che le persone non dovrebbero iniziare a bere caffè per prevenire queste malattie e hanno anche sottolineato che l’alto consumo di caffè durante la gravidanza è dannoso.

Gli esperti hanno raccolto tutti i dati disponibili finora sull’impatto che questa bevanda potrebbe avere sul corpo.

E’ emerso che rispetto a quelli che non bevono caffè, chi consuma tre o quattro tazze al giorno di questa bevanda pare riduca il rischio di problemi cardiaci, ma il più grande beneficio sarebbe legato alla diminuzione delle patologie epatiche, incluso il cancro.

“I benefici del consumo moderato di caffè sembra superare i rischi“, haspiegato il professor Paul Roderick, uno degli autori dello studio.

I ricercatori hanno anche insistito sul fatto che i consumatori dovrebbero bere caffè di qualità ed evitare di aggiungere zucchero, latte o crema.

Inoltre, sono a favore di rigorosi test clinici sul caffè per stabilire meglio i possibili benefici che questa bevanda ha sulla salute.

You must be logged in to post a comment Login