Arresto cardiaco durante il sesso: uomini più a rischio di morte

Gli uomini hanno più probabilità di morire per un arresto cardiaco se colti durante il sesso

Le persone che hanno un arresto cardiaco durante il sesso hanno quattro volte più probabilità di morire rispetto a quando sono colte da infarto in un altro momento.

Lo dice un nuovo studio, secondo cui, solo il 12 per cento degli uomini, il cui cuore improvvisamente si era fermato durante il sesso, è sopravvissuto, contro il 50 di chi aveva avuto un arresto cardiaco mentre praticava uno sport, andava a piedi o faceva giardinaggio.

Gli scienziati affermano che uno dei motivi più probabili che portano gli uomini alla morte potrebbe essere che le donne i cui partner crollano per un infarto sono troppo imbarazzate per chiedere aiuto e lo shock potrebbe loro anche impedire di tentare di aiutare il loro partner.

Secondo l’autore principale dello studio, il dottor Ardalan Sharifzadehgan, dell’European Georges Pompidou Hospital, a Parigi, c’è un imbarazzo sociale di fronte a un arresto cardiaco sopraggiunto durante il sesso e le donne sono scioccate e non sanno reagire. Inoltre, il fatto che entrambi i partner facendo sesso siano nudi, potrebbe impedirebbe loro di chiedere aiuto.

Il dottor Sharifzadehgan, che ha presentato le conclusioni del suo studio alla Conferenza europea di Cardiologia a Barcellona, ​​ha esaminato 3.028 persone che avevano subito un arresto cardiaco e che erano ancora vive quando erano state ammesse all’ospedale.

Di queste, 246 avevano fatto attività fisica quando il loro cuore si era fermato, solo 17 uomini, con un’età media di 53 anni, avevano fatto sesso.

Un arresto cardiaco si verifica quando il cuore improvvisamente smette di pompare il sangue. Se non si interviene con la rianimazione, i pazienti possono morire in pochi minuti.

Lo studio ha scoperto che meno della metà degli uomini che avevano fatto sesso erano stati rianimati, contro l’80% delle altre vittime, impegnate in altre attività, quando erano state colte da infarto.

Il dottor Sharifzadehgan ha affermato che il sesso fa bene alla salute, ma che la rianimazione è fondamentale, in caso di necessità.

C'è una nuova tendenza tra gli uomini, quella di radersi completamente la base del pene.
Solo il 16% dei maschi italici over 35 desidererebbe essere come un attore porno; il 59% riconosce che si
Simbolo di virilità e di fascino, talora anche vero accessorio di moda, la barba degli
I ricercatori della Northwestern Medicine, hanno scoperto che l'assunzione giornaliera di  aspirina raddoppia  quasi il