Esplode il malware nel mobile

malwareGli utenti dello smartphone hanno visto un’esplosione di malware nel corso dell’anno passato, dominato dal sistema operativo Android di Google.

Secondo l’indagine di Juniper Networks per cellulare, pubblicata mercoledì, il 92 per cento degli attacchi avviene su Android. Il restante 8 per cento prende di mira piattaforme più piccole come Windows Mobile, BlackBerry e Symbian.

Apple, le cui applicazioni per iPhone necessitano di un processo di approvazione rigoroso, è meno vulnerabile.

La presenza di malware, nel periodo marzo 2012 – marzo 2013, è cresciuta del 614%.

Più connessioni in fibra e più velocità, più sconti sulle assicurazioni auto, maggior tutela per
Aprirà tra tre settimane a Milano il tradizionale appuntamento del mondo del franchising: la 31°
Google si è unito a un produttore di Hong Kong per il lancio di Infinix
Il produttore canadese del BlackBerry continua a stimare di avere un posto importante sul mercato