Ocse: la scuola migliore è a Singapore

I paesi dell’Asia, Singapore in testa, sono in testa per l’istruzione secondo l’indagine Pisa 2015 presentato dall’OCSE martedì.

Nella prima edizione del Programme for International Student Assessment (Pisa) la Finlandia  era in testa, ora è Singapore il modello da seguire, con  insegnanti valutati regolarmente, che si sottopongono ad una alta formazione continua. I docenti inoltre sono anche ben pagati rispetto a quelli che fanno altri lavori.

L’indagine Pisa valuta ogni tre anni le conoscenze e le competenze degli studenti di quindici anni in scienza, matematica e lettura, concentrandosi su uno dei tre temi. La scienza è stato il tema dell’edizione del 2015, come era stato nel 2006.

Nella recente classifica stilata, dopo Singapore ci sono Giappone, Estonia, Taipei, Finlandia, Macao, Canada, Vietnam, Hong Kong e alcune città cinesi (Pechino, Shanghai e le province di Jiangsu e Guangdong), per le abilità in scienze.

Da rilevare che l’Estonia e la Corea del sud, tra i migliori paesi per l’istruzione, spendono meno per ogni studente rispetto alla media OCSE.

Qui la situazione dell’Italia

(Con Afp e Pisa)

Ricercatori dell’Università di Ulm (Germania), dell’Università Statale di Milano e dell’Istituto Auxologico Italiano presentano un
Alcuni scienziati norvegesi hanno sviluppato un nuovo modo per calcolare il rischio che una persona
L'anno scolastico volge alla fine e gli studenti si attrezzano per poter cipiare, una volta