Milano: Madama Butterfly in diretta dalla Galleria Vittorio Emanuele II

La tragedia di Giacomo Puccini arriva in città sul grande schermo Samsung per far vivere a tutti l’emozione della Prima della Scala

 

Anche quest’anno Samsung Electronics Italia promuove la cultura e, in veste di partner e fornitore ufficiale del Teatro alla Scala, sostiene il Teatro alla Scala. Un videowall di ultima generazione offrirà infatti a tutti i cittadini la possibilità di vedere la diretta in alta definizione di Madama Butterfly di Giacomo Puccini, opera inaugurale della stagione 2016-2017 del Teatro alla Scala.

Mercoledì 7 dicembre un ampio videowall Samsung sarà posizionato all’interno della storica Galleria Vittorio Emanuele II di Milano e dalle ore 18.00 trasmetterà la Prima in diretta permettendo a tutti i milanesi e i visitatori di immergersi nella magia dell’opera di Puccini, protagonista assoluta nel centro della città.

Il videowall sarà composto da 32 Large Format Display Samsung SyncMaster 460UT-2 dalla cornice ultra-sottile: capaci di offrire una straordinaria qualità audio e video, i 32 monitor intratterranno i cittadini e li avvicineranno ad una delle più alte forme d’arte, consentendo anche a chi non può recarsi a Teatro di vivere in prima persona l’esperienza della Prima.

Samsung da sempre anticipatore di tendenze, promotore del connubio tra innovazione e cultura, continua a sostenere l’importante ruolo della tecnologia come strumento utile per permettere a tutti l’esperienza di fruizione di contenuti artistici altrimenti accessibili solo ad un numero ristretto di persone. Seguendo questa convinzione nel 2009 ha stretto una partnership tecnologica rinnovata nel 2015 per altri tre anni con il Teatro alla Scala, nell’ambito della quale Samsung è oggi sponsor tecnico per la diretta dell’opera inaugurale.

Tra i numerosi progetti avviati per la promozione di una cultura condivisa e improntata all’innovazione, spicca, inoltre, la sponsorizzazione tecnica di un ulteriore punto di riferimento per il panorama culturale italiano: il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, dove Samsung mette a disposizione la propria tecnologia, consentendo un’esperienza di visita più coinvolgente e interattiva. Infine tra le altre collaborazioni significative si distinguono quelle con Musei Capitolini, Pinacoteca Ambrosiana e Museo dei Fori Imperiali a Roma.

Con le loro voci incantano i più importanti teatri d’opera del mondo. Ora, il tenore Francesco Meli, e
Parkinson? Quanti luoghi comuni sulla seconda malattia neurodegenerativa per dimensione in Italia dopo l’Alzheimer. Oggi
Italia, corre l'anno 1969. Un anno inquieto e travagliato si annida sotto il manto delle
L’atmosfera del Natale torna nel cuore di Milano: dal 30 Novembre al 6 Gennaio 2020,