I disturbi mentali e fisici son collegati

Negli adolescenti, la depressione colpisce lo stomaco, mentre l’ansia le malattie della pelle, secondo un nuovo studio fatto sul rapporto tra i disturbi mentali e quelli fisici.

Per la prima volta, gli psicologi dell’Università di Basilea in Svizzera e quelli dell’Università Bochum di Ruhr in Germania hanno identificato gli schemi temporali nei giovani, consapevoli del fatto che disturbi mentali e malattie fisiche frequentemente vanno insieme.

I disturbi fisici e mentali sistematicamente co-accadono e c’è il rischio che un bambino o un adolescente, sofferenti di disturbi mentali, abbiano poi spiacevoli sviluppi.

I disturbi dell’umore, come la depressione, sono seguiti spesso da artrite e da malattie dell’apparato digerente, mentre l’epilessia causa l’aumento del rischio di avere disturbi alimentari. Esiste una relazione simile tra l’ansia e le malattie della pelle, inoltre, l’ansia è più comune nelle persone con malattie cardiache.

La relazione tra disturbi mentali e fisici può andare in entrambe le direzioni, hanno sottolineato gli psicologi. Le malattie dello stomaco, ad esempio, potrebbero, favorire lo sviluppo della depressione.

Lo studio, si è basato sui dati di quasi 6500 americani, dai 13 ai 18 anni. I ricercatori hanno notato che alcune malattie fisiche tendono a verificarsi più frequentemente nei bambini e negli adolescenti, che hanno sofferto in precedenza di alcuni disturbi mentali.

Milioni di persone che vogliono dimagrire potrebbero raddoppiare le loro possibilità di perdere peso grazie
Un ricercatore del MIT ha affermato che il suo team ha sviluppato una pillola sofisticata
L'analisi genetica dei resti mummificati di Ötzi, l'uomo vissuto nell'Età del Rame, 5300 anni fa