Noah Cyrus ha presentato il primo singolo

Noah, la sorella minore della famosa cantante Miley Cyrus, ha deciso di seguire la tradizione della famiglia e di dedicarsi al mondo della musica pubblicando il suo primo singolo, ‘Make me (Cry)’, realizzato insieme al famoso cantante britannico Labrinth.

La ragazza ha in famiglia vari artisti: il fratellastro maggiore Trace, che fa parte della band Metro Station, la sorella maggiore, famosissima, e suo padre, il cantante Billy Ray Cyrus.

Sono molto contenta di poter finalmente condividere con voi tutto questo, ossia la mia nuova canzone con Labrinth, che è ora disponibile, ha annunciato la cantante sui sociali.

Il brano parla di vendetta verso un ragazzo che le ha spezzato il cuore di cui però non riesce a non sentire la sua mancanza.

“Non ho mai avuto tanto bisogno di te quanto ne ho adesso, non ti ho mai odiato quanto ti odio adesso”, dice il testo.

La giovane Noah, 16 anni, aveva firmato a settembre con l’Universal Music Group, un contratto di 350.000 dollari per registrare due album, poi di altri 250.000 per il rilascio del suo primo album. Quindi altri 100.000 dollari di copyright, come compositrice, e se il suo primo album si rivelerà un successo, avrà l’anticipo di un milione per farne un secondo.

IL VIDEO:

La società italiana, specializzata nella gestione dei contenuti audio e video, provvederà a costruire un
Estate da ricordare al SettemariClub Alonissos Beach per la straordinaria apparizione di un cucciolo di foca monaca
Beyoncé ha, per la seconda volta, assicurato un suo spettacolo al Coachella Festival (a Indio,
In occasione della Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Indifesa, Terre des Hommes lancia i risultati dell’indagine effettuata