Curiosity trova su Marte oggetto dal volto umano

Il rover Curiosity ha trovato su Marte uno strano oggetto, di colore metallico che ricorda un volto umano.

Subito è volata la fantasia e ci si è posti degli interrogati sul fatto che potesse trattarsi di un manufatto alieno. di spazzatura spaziale o, addirittura, di una forma sconosciuta di vita…

Ma, la foto scattata sulla superficie di Marte il 30 ottobre scorso, riguarda solo un meteorite di ferro.

Curiosity ha trovato l’oggetto nella zona del monte Aeolis Mons e ha usato il suo laser per analizzare la composizione chimica della roccia. Questo test ha rivelato che si trattava di un meteorite di ferro-nichel, caduto sul cielo marziano.

L’oggetto, infatti, sembra non abbia niente in comune con le tipiche rocce rosso-arancio che normalmente si vedono su Marte.

Questo piccolo meteorite delle dimensioni di una pallina da golf è stato chiamato dagli scienziati Egg Rock, Uovo Roccia. E’ composto da ferro, nichel, fosforo e da pochi altri oligoelementi. Gli scienziati hanno concluso che è un meteorite non nativo del pianeta rosso.

Questi tipi di meteoriti, trovati anche sulla Terra, provengono dai nuclei fusi degli asteroidi.

Un meteorite è passato sopra il lago Michigan lunedì mattina e ha illuminato il cielo
Il secondo più grande meteorite mai trovato sul nostro pianeta è stato scoperto lo scorso
Alcuni scienziati indiani stanno indagando sulla morte di un uomo che, secondo le autorità locali,