La bimba di due anni che cerca di rianimare la madre (video)

Sta commuovendo gli Stati Uniti e il mondo il video straziante di una bambina di due 2 anni, che cerca di rianimare sua madre svenuta per un’overdose di eroina.

Disperata, la piccola guarda sua madre sdraiata sul pavimento. Entrambe sono in un negozio a Lawrence, in Massachusetts, negli Usa.

La bambina cerca di scuotere la madre prendendola per un braccio, cerca anche di tirarle su la testa e piange. Ma i suoi tentativi non hanno esito positivo.

La donna è svenuta a causa di un’overdose di eroina. Il video è stato registrato, domenica, da un testimone che era nel negozio. La polizia di Lawrence ha condiviso le immagini per mettere in guardia sugli effetti devastanti del consumo di droga, anche sull’educazione dei minori.

“È straziante. Questa prova dimostra sicuramente cosa la dipendenza possa fare a una persona e cosa succede quando si utilizzano queste sostanze stupefacenti”, ha detto il capo della polizia James Fitzpatric.

La donna è stata poi rianimata e portata all’ospedale generale di Lawrence.

Questo non è il primo caso negli Stati Uniti che mostra le drammatiche conseguenze della dipendenza da droghe sull’educazione dei bambini.

IL VIDEO:

La società italiana, specializzata nella gestione dei contenuti audio e video, provvederà a costruire un
Estate da ricordare al SettemariClub Alonissos Beach per la straordinaria apparizione di un cucciolo di foca monaca
Beyoncé ha, per la seconda volta, assicurato un suo spettacolo al Coachella Festival (a Indio,
In occasione della Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Indifesa, Terre des Hommes lancia i risultati dell’indagine effettuata