Più paura che male per Leonardo DiCaprio e Nina Agdal

Più paura che male per Leonardo DiCaprio. Questo fine settimana, lui e la sua fidanzata la top model Nina Agdal sono stati vittime di un incidente stradale.

I due si trovavano negli Hamptons (New York), nell’auto di un amico,  quando sono stati colpiti da una donna, alla guida di una Mini Cooper.

L’attore era sul posto per organizzare una raccolta fondi a favore di Hilary Clinton.

Dopo aver controllato che tutti gli occupanti del veicolo fossero al sicuro, dopo l’incidente, Leonardo DiCaprio si è accertato che l’autista della Mini Cooper stesse bene.

Secondo un testimone presente sul posto, citato dalla rivista Page Six, Di Caprio “Era molto scosso, ma è stato incantevole con lei. L’ha convinta ad unirsi a lui e l’ha aiutata ad appoggiarsi sulla ringhiera della strada”.

Le autorità statunitensi hanno avviato un'indagine dopo un incidente mortale avvenuto con un'auto elettrica Tesla
Un'auto autonoma di Google ha colpito un autobus di città a Mountain View, in California.
Il nipote di papa Bergoglio, Emanuel Horacio Bergoglio, 35 anni, figlio di uno dei fratelli