Bere troppo mette a rischio i polmoni

Bere molto alcool potrebbe aumentare il rischio di avere dei problemi ai polmone, secondo uno studio recente della Loyola University di Chicago.

“L’alcol sembra alteri il sano equilibrio nel polmone”, ha detto l’autore principale dello studio, Majid Afshar, che con il suo team ha analizzato i dati di più di 12.000 adulti americani.

I ricercatori hanno trovato che le persone che avevano bevuto più di un bicchiere al giorno, se donne, e due, se uomini, o che avevano praticato il binge drink (ossia avevano bevuto quattro o più drink se donne, cinque o più se uomini) almeno una volta al mese avevano meno ossido di azoto nel condensato del respiro, rispetto a coloro che non avevano bevuto.

Inoltre, i ricercatori hanno trovato che  più alcol avevano consumato coloro che avevano bevuto troppo, più basso era il livello di ossido nitrico.

L’ossido nitrico aiuta a proteggere i polmoni contro alcuni tipi di batteri nocivi, hanno spiegato i ricercatori.

Nei pazienti con asma, i livelli di ossido nitrico nel respiro esalato dà una buona indicazione dell’efficacia dei farmaci assunti. Bere troppo potrebbe complicare i risultati di tali prove, hanno detto i ricercatori.

Afshar ha precisato che sono necessarie ulteriori ricerche per saperne di più sull’interazione tra l’alcol e l’ossido di azoto nelle vie respiratorie.

Lo studio è stato il primo ad aver trovato un legame tra il bere eccessivamente e l’ossido nitrico, secondo i suoi autori.

A PADOVA, VERONA, TREVISO, VICENZA E’ ATTIVO IL NUMERO VERDE 800 628989 PER PRENOTARE CONSULENZE
Mangiare carne trasformata potrebbe aggravare i sintomi dell'asma, secondo un nuovo studio. Una ricerca fatta
Un team di ricercatori ha valutato gli effetti dello yoga sull'asma. E' emerso che una