Miley Cyrus ritorna alla recitazione con Woody Allen

Miley Cyrus sta tornando alla recitazione. La cantante ha confermato on un entusiastico post su Instagram lunedì che sarà protagonista nella nuova serie televisiva di Woody Allen per Amazon.

La serie Tv è ambientata negli anni ’60 e ha tra i protagonisti anche Elaine May, 83 anni, già diretta da Allen in ‘Criminali da strapazzo’.

La Cyrus, 23 anni, era partita dal piccolo schermo interpretando la star di Disney Channel Hannah Montana.

Ora sarà la protagonista in una serie televisiva in sei episodi, di 30 minuti ciascuno, commissionata da Amazon Prime.

E’ la prima volta che Cyrus collabora con Allen.

Le riprese pare che inizieranno a marzo.

Accanto alla foto del regista 80enne, Miley ha scritto su Instagram:”Avevo dichiarato che il 2016 sarebbe stato l’anno in cui avrei zittito tutti. Accanto al mio letto per alcuni anni c’è stato questo ritratto e lo stavo guardando negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per essere parte del cast”.

In effetti, la star ci ha lasciato senza fiato. Oltreutto pare che Miley sia anche felice di essersi rifidanzata con Liam Hemsworth … La conferma ufficiale della relazione non c’è stata, ma pare che lei abbia rimesso l’anello di fidanzamento e che i due siano stati molto vicini per negli ultimi mesi.

A vederli insieme mettono allegria e fanno sognare. Stiamo parlando di Belen Rodriguez e di
Veronica Pivetti nuova testimonial femminile nella lotta contro la violenza sulle donne, conduce la trasmissione Amore Criminale su
Sarà a dir poco scintillante il Natale del Valdichiana Outlet Village, caratterizzato da tanti appuntamenti e intrattenimenti.“Il format
La grande festa del 60° Zecchino d’Oro è iniziata con una prima puntata incalzante e divertente. Accanto