UA-72767483-1

Sap, il leader europeo nel software di impresa assume autistici

Filed under Scienza

Il leader europeo del software di impresa, la tedesca SAP, vuole assumere delle persone autistiche.

asperger-lavoroIl gigante della tecnologia ha recentemente annunciato un piano per il reclutamento di circa 650 persone che soffrono di autismo entro il 2020, ossia circa l’1% della sua forza lavoro globale.

Questa cifra non è casuale, poiché si stima che circa l’1% della popolazione mondiale soffra di autismo, dice un comunicato stampa della SAP.

Alcune persone con autismo sono particolarmente adatte per alcune mansioni relative ai computer, come hanno dimostrato progetti effettuati da SAP in India e in Irlanda, prosegue la nota.

Le persone autistiche nell’ambito dell’impresa testeranno i software, li programmeranno e controlleranno la qualità dei dati, dice l’azienda, che fa affidamento sul talento unico di queste persone.

Dei progetti pilota sono stati condotti in India e Irlanda, con l’aiuto dell’azienda danese Spezialisterne, specializzata nell’utilizzo delle persone autistiche principalmente nel settore della tecnologia.

In India, sei persone con autismo sono state già reclutate. Esse testano i software delle applicazioni aziendali. Secondo la testimonianza di VR Ferose, direttore generale di SAP Labs India, questi dipendenti possono essere tre volte più efficienti degli altri.

Con una memoria fotografica, il dipendente autistico non è solo più veloce, ma anche più meticoloso.

Cinque posti per autistici potranno essere ricoperti in Irlanda. Entro il 2013, l’assunzione sarà estesa agli Stati Uniti, al Canada e alla Germania.

“Soltanto impiegando persone che pensano in modo diverso e che portano innovazione la Sap sarà pronta ad affrontare le sfide del XXI secolo”, ha detto Luisa Delgado, responsabile delle risorse umane della SAP.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login