Il succo di limone protegge dalle infezioni

Il succo di limone protegge dalle infezioni, secondo i ricercatori dell’Università di Heidelberg, del tedesco Cancer Research Center e dell’University of New South Wales, in Australia, i quali, facendo uno studio, hanno trovato che l’acido citrico può ridurre significativamente la possibilità di contrarre un’infezione da Norovirus.

Lo studio, pubblicato sulla rivista “Virology”, dice che l’acido citrico si lega durante il processo di infezione con le cellule del corpo umano. Così impedisce al Norovirus altamente contagioso di infettare le cellule.

Il succo di limone è dunque un disinfettante naturale contro il Norovirus, che è spesso fattore scatenante dell’improvviso inizio di problemi gastrointestinali, come dolori allo stomaco, diarrea, nausea e vomito.

Il virus è estremamente contagioso e si trasmette per via orale e fecale o tramite le mani o gli alimenti contaminati.

Era già noto che i succhi di arancia o di melograno, gli estratti di frutta, possono ridurre la capacità di infezione del Norovirus. Ora, il nuovo studio, dice che il citrato del succo di limone o i disinfettanti contenenti citrato, possono cambiare la forma delle proteine del virus.

La quantità di citrato contenuto nel succo di un limone, secondo gli studiosi, potrebbe essere già sufficiente per decontaminare, ad esempio, le mani.

Ora, gli scienziati faranno ulteriori indagini per verificare se l’acido citrico potrebbe essere utilizzato per trattare anche l’infezione da Norovirus.

Una dieta sana combinata con il giusto esercizio fisico e con un'adeguata attività mentale mantiene
Alcuni cibi o bevande hanno elevate proprietà ipoglicemizzanti. Un nuovo studio su piccola scala, fatto
Due bicchieri di succo di mirtillo al giorno possono ridurre il rischio di infarto, ictus
Un bicchiere di succo d'arancia al mattino tiene sveglio il cervello, aumentando la prontezza mentale,