Salmonella nelle cialde al cioccolato, allarme in Svizzera

Allarme in Svizzera, dopo che l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e veterinaria ha trovato della salmonella, nei wafer al cioccolato del marchio Schär.

Il prodotto è stato immediatamente ritirato dal mercato.

Le salmonelle sono batteri che possono provocare disturbi intestinali.

Le persone attaccate dalla salmonella possono avere per 6 -72 ore mal di stomaco accompagnato da febbre, vomito, diarrea e dolori addominali.

Il prodotto contenente batteri di salmonella si presenta sotto forma di 3 cialde da 21,5 grammi ciascuna.

I lotti sospetti sono i 5142 e 5146, in vendita nei negozi di prodotti dietetici o bio e nelle farmacie o nei supermercati.

Torna per la seconda edizione YouNique Artigianalità d’Eccellenza, la mostra - mercato dedicata all’alto artigianato
Al via l’ottava edizione del Festival internazionale LongLake, tra i più grandi open air urbani
Fondazione IBSA assegnerà, per il quinto anno consecutivo, le borse di Studio (IBSA FOUNDATION FELLOWSHIPS) a 5
Dal 15 al 17 settembre 2017 torna l’appuntamento con   WOPART - Work on Paper