L’asma migliora con l’esercizio fisico aerobico

Per molti anni, i pazienti con asma si erano sentiti dire che è importante evitare l’esercizio fisico e ridurre così le probabilità di broncospasmo, ossia la chiusura delle vie aeree che genera difficoltà di respirazione. Tuttavia, uno studio fatto nella Facoltà di Medicina dell’Università di San Paolo, in Brasile, ha trovato che i sintomi dell’asma diminuiscono fino al 70% quando un paziente pratica degli esercizi aerobici.

L’asmatico “può ballare, passeggiare sulla spiaggia, fare escursioni in bicicletta”, ha detto Celso Carvalho, coordinatore della ricerca.

Lo studio ha verificato la reazione di 58 pazienti con asma, divisi in due, tra coloro che si erano esercitati per 35 minuti sul tapis roulant, due volte a settimana, e un gruppo che non aveva fatto alcuna attività fisica.

Lo studio ha trovato che l’infiammazione era diminuita significativamente tra coloro che avevano fatto esercizio fisico.

Carvalho, ha detto che tutti i partecipanti allo studio stavano prendendo delle medicine per l’asma.

Se si ingeriscono troppe calorie e non si fa esercizio fisico, non è solo la
Eliminare le cattive abitudini alimentari e allenarsi di più sono cose che possono aiutare ad
La mancanza di respiro è una condizione in cui si avverte che l'aria manca o
Lo stress, si sa, può avere un effetto negativo sul corpo, sull'umore e sul comportamento,