Vaccino contro l’Ebola efficace al cento per cento

Un vaccino contro l’Ebola sperimentato in Africa ha dato buoni risultati. Lo hanno annunciato i ricercatori che hanno condotto i test di un nuovo vaccino in Guinea, uno dei paesi più colpiti dall’epidemia. “L’efficacia stimata del vaccino è stata del 100 per cento”, ha detto il team di ricercatori.

Finanziata dall’Organizzazione mondiale della sanità e altri gruppi, la sperimentazione in Guinea era iniziata nel mese di aprile ed è terminata il 20 luglio.

Più di 20 ricercatori hanno preso parte alla sperimentazione e hanno pubblicato i risultati del loro lavoro sulla rivista medica ‘The Lancet’, venerdì.

“I dati correnti fondamentalmente ci dicono che il vaccino funziona e protegge le persone dall’Ebola”, ha detto il dottor Bertrand Draguez, direttore medico di Médecins Sans Frontières, che ha preso parte alla ricerca.

Il vaccino testato, formalmente chiamato rVSV-ZEBOV ma più comunemente conosciuto come VSV-EBOV, è stato fornito dalla ditta farmaceutica Merck Sharp & Dohme. Il farmaco era stato inizialmente sviluppato in Canada ed era stato già testato nel 2011.

"E' importante ricordare che l'influenza è una malattia virale e pertanto gli antibiotici, che sono
Gli scienziati hanno progettato un vaccino, che può essere gestito dai pazienti stessi, vista la
Dal 9° congresso ANIRCEF (www.anircef.it) “Le cefalee alla svolta verso il futuro” all’Università Statale di