Come evitare l’effetto nocivo dei raggi solari sulla nostra auto

Samarkand sunset (20 May 2016 or before). Original public domain image from Wikimedia Commons

L’arrivo della primavera con il bel tempo e le giornate soleggiate che tanto apprezziamo, può rappresentare un rischio per il mantenimento delle nostre auto. Gli effetti dei raggi solari possono essere piuttosto dannosi per un’auto, sia per la carrozzeria che per gli interni. È quindi importante sapere come questi raggi possono influire sul nostro veicolo e imparare a proteggerlo adeguatamente.

L’esposizione continua al sole può danneggiare gravemente l’auto. Ma come influiscono esattamente i raggi solari sulla nostra auto? Gli esperti di https://parclick.it, l’app di prenotazione di parcheggi leader in Europa, ci mostrano gli effetti più rilevanti:

Danni alla vernice e alla carrozzeria
Il primo impatto visibile del sole è sulla vernice dell’auto. I raggi ultravioletti (UV) possono causare decolorazione, desquamazione e la perdita di brillantezza della vernice, specialmente nei colori più scuri che tendono ad assorbire più calore. Inoltre, il calore estremo può far seccare e crepare le parti in plastica e gomma della carrozzeria, facendole perdere le loro proprietà protettive e, a volte, staccarsi dal veicolo. Questo colpisce in particolare le guarnizioni delle porte ed i tergicristallo.

Inoltre, il calore può influire su vari liquidi del motore, così come su alcune parti flessibili del veicolo, come le cinghie e i tubi. Ciò può causare un’usura precoce del motore o una riduzione delle sue prestazioni.

Danni all’interno
Nello spazio ristretto dell’abitacolo dell’auto, la temperatura aumenta di 1 grado al minuto fino a stabilizzarsi intorno ai 70°C nell’aria, e 80°C sul cruscotto, il volante e i sedili. Il calore può far seccare o crepare i materiali dell’interno, come la pelle o la plastica. Inoltre, le alte temperature possono danneggiare componenti elettronici e ridurre l’efficienza della batteria. È anche importante considerare che toccare l’interno a queste temperature può comportare un grave rischio di ustioni.

Degrado dei pneumatici
Il calore e la luce solare intensa possono accelerare il processo di usura dei pneumatici, riducendo la loro durata.

Fortunatamente, ci sono diverse misure che possiamo adottare per proteggere la nostra auto dai dannosi raggi solari, gli esperti di Parclick.it ci mostrano i principali:

Parcheggiare in un garage
Ovviamente il modo migliore per evitare gli effetti dannosi del sole sulla nostra auto è parcheggiare in un garage coperto, specialmente nei giorni più caldi. Ciò aiuta a mantenere più bassa la temperatura dell’auto e riduce l’esposizione diretta ai raggi UV. In alternativa, possiamo parcheggiare all’ombra, ma in questo caso dobbiamo considerare il movimento del sole se lasciamo l’auto parcheggiata per diverse ore.

Usare una copertura per l’auto
Se non possiamo parcheggiare in un garage o all’ombra, dobbiamo considerare l’uso di una copertura per l’auto. Queste coperture sono progettate per bloccare i raggi UV e ridurre il calore all’interno del veicolo.

Utilizzare parasole
Un altro metodo utile è installare un parasole sul parabrezza principale, che ridurrà la temperatura di 10°C all’interno dell’auto e di 40°C sul cruscotto. Possiamo anche utilizzare protezioni solari sui finestrini. Questi filtri possono bloccare una grande quantità di raggi UV, proteggendo sia l’interno che l’esterno dell’auto.

Cristallizzazione
Un altro modo per proteggere l’auto dal sole è utilizzare una tecnica di cristallizzazione, applicando una resina protettiva sulla vernice. Questa opzione garantisce una maggiore durata della vernice e previene che piccole aggressioni danneggino la vernice originale dell’auto.

Laminazione dei vetri
L’uso di pellicole solari blocca fino al 99% dei raggi UV, previene l’abbagliamento, riduce il calore, aumenta la privacy e migliora la sicurezza dei vetri della nostra auto.

Ester Stivelli, Squad Lead di Parclick, ha dichiarato: “Da Parclick pensiamo che la prevenzione e la sicurezza debbano occupare il primo posto nei pensieri di tutti coloro che decidono di mettersi alla guida, motivo per cui anche proteggere il proprio veicolo dagli effetti dannosi del sole, nonostante possa sembrare banale, è importante. Siamo contenti di poter sensibilizzare e informare quante più persone possibili su ogni piccolo aspetto che può rendere la mobilità e le strade più sicure e vivibili.”


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Pin It on Pinterest