News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

Black Friday 2023: sale a 256 euro il budget di spesa degli italiani

tabletManca poco al consueto appuntamento con il Black Friday, la giornata di sconti e offerte speciali che cade quest’anno il prossimo venerdì 24 novembre. Il Black Friday è diventato negli anni una delle ricorrenze più attese anche in Italia, tanto che oltre il 94% degli intervistati lo conosce, stando all’ultimo sondaggio condotto da Kantar per idealo.

Più in dettaglio, l’annuale indagine a tema Black Friday di idealo (www.idealo.it) – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha rivelato che il 68% degli acquirenti online si dice pronto ad acquistare un prodotto durante il prossimo Black Friday, un dato superiore di tre punti percentuali rispetto a quello registrato lo scorso anno (65%).

Si modifica, seppur leggermente, anche il budget medio di spesa dei consumatori: se lo scorso anno si attestava sui 251 euro, quest’anno sale a 256 euro. Un dato che scende a 197 euro tra i giovanissimi (16-24 anni) e che si alza fino a 292 euro nella fascia degli over 55. Una discrepanza che si evidenzia anche nel confronto tra uomini e donne: se i primi, infatti, si dicono disposti a spendere fino a 282 euro, le seconde si dimostrano più parsimoniose mirando ad una spesa media di 222 euro.

Chi sa per certo che non farà acquisti nel corso del Black Friday è poco più del 9% del campione intervistato: in dettaglio, il 37% di questi non crede realmente si tratti di un’occasione per risparmiare, mentre il 36% non sa sin da ora se avrà bisogno o meno di acquistare un prodotto o servizio. È interessate notare come il 26% di quanti intendono rinunciare al Black Friday non farà acquisti per limitare i propri consumi, mentre il 22% eviterà di prenderne parte per una concreta necessità di risparmiare, evitando spese extra.

I prodotti di elettronica sono tra i più desiderati in previsione del Black Friday 2023, rappresentando una priorità per il 58% degli intervistati. Seguono gli articoli relativi a scarpe (40%), moda e abbigliamento (39%), cosmetici e profumi (31%), libri e musica (26%) e giocattoli e gaming (24%).

Il Black Friday si conferma un evento particolarmente sentito online: oltre il 52% degli intervistati, infatti, pensa che acquisterà esclusivamente sui canali digitali, a fronte di un 39% che è pronto a fare acquisti sia digitali che fisici, e di un esiguo 9% che sta pianificando acquisti esclusivamente presso negozi fisici.

Il Black Friday 2023 sarà, inoltre, l’occasione per portarsi avanti con i regali di Natale risparmiando: oltre l’87% del campione sta pianificando di acquistare sicuramente o probabilmente dei regali di Natale durante questo periodo per poter godere di sconti e occasioni.

Tra gli ulteriori dati di interesse dell’indagine, il 60% degli intervistati si dice disposto ad acquistare da uno shop meno noto se garantirà sconti di rilievo durante il Black Friday, mentre il 61% si dice pronto a rinunciare al concetto di sostenibilità in cambio di un vero affare.

Infine, si evidenzia come non sempre le intenzioni si traducano in realtà: lo scorso anno meno della metà dei consumatori italiani (il 43%) ha dichiarato di aver acquistato un prodotto online durante il Black Friday 2022, anche se nel mese di ottobre il 65% del campione aveva dichiarato di essere interessato a fare acquisti.

”Se in media i consumatori si dicono disposti a spendere 256 euro per l’imminente Black Friday 2023, fa riflettere come gli utenti di idealo – quindi tutti quelli avvezzi all’uso della comparazione prezzi – siano pronti a spendere in media 333 euro. – ha commentato Antonio Pilello – responsabile della comunicazione di idealo per l’Italia – Oltre che a un potere d’acquisto più elevato, una tale discrepanza di spesa potrebbe essere legata a una maggiore consapevolezza relativa ai prezzi e alle offerte proposte, propria degli utenti che fanno ricorso alla comparazione.Lo scorso anno, abbiamo registrato il 52% di ricerche in più sulle categorie di prodotti durante il Black Month rispetto a ottobre, questo perché gli utenti sanno che sulla nostra piattaforma possono trovare le vere offerte e prezzi davvero trasparenti.”

Pin It on Pinterest