L’inflazione colpisce anche il settore scuola

È ormai questione di giorni ed in tutta Italia riprenderà la frenesia quotidiana da back to school. Ma, per la maggior parte delle famiglie, la scuola non inizia con la riapertura delle attività bensì qualche giorno prima, quando si corre alla ricerca di tutto l’occorrente per il nuovo anno scolastico. I genitori hanno dovuto fare i conti con spese maggiori e un’inflazione che ha colpito anche il comparto scuola.

idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha indagato la tematica, scoprendo come quest’anno acquistare uno zaino stia costando il 13% in più rispetto all’anno precedente. Se, infatti, in media il costo di uno zaino lo scorso anno si attestava sui 100 euro, adesso il suo valore supera i 113 euro.

A fronte di questi costi medi, i dati di idealo mostrano come gli italiani stiano cercando di risparmiare quanto possibile: negli ultimi tre mesi, infatti, quasi il 76% delle intenzioni di acquisto di zaini scuola, è relativo a prodotti dal costo non superiore a 90 euro, mentre il 40% delle stesse si riferisce a prodotti dal costo non superiore a 50 euro.

E se il costo degli zaini resta un fattore importante, si scopre come anche il loro peso sia un dilemma per i genitori che non vogliono sovraccaricare le schiene dei propri figli. Infatti, sorprende come il 20% di quanti cercano uno zaino si stia indirizzando verso uno zaino trolley a rotelle, prediligendo volumi attorno ai 25-30 litri.

Gli zaini più cercati quest’anno sono rosa (28%), seguiti da quelli blu (23%) e neri (15%). Il motivo più desiderato resta quello dell’intramontabile Minnie (16%). Tra i motivi più richiesti seguono quelli a tema calcio (9%) e unicorni (8%).

Per quanto l’interesse online nei confronti degli zaini scuola sia già cresciuto ad agosto (con un +50% di intenzioni d’acquisto rispetto al mese precedente), la categoria è ancora oggetto di grande attenzione e la prima settimana di settembre ha fatto registrare un ulteriore incremento di ricerche del 21% su base settimanale.

D’altronde, ormai, chi acquista online può tendenzialmente ricevere i propri prodotti a casa nel giro di 24-48 ore e, affidandosi alla comparazione prezzi, può anche beneficiare di ingenti risparmi: chi ha acquistato uno zaino online quest’anno, in media ha potuto risparmiare oltre il 12%. Si tratta di un “tesoretto” pari a circa 15 euro, certamente utile per comprare altro materiale scolastico.


Pubblicato

in

, ,

da

Tag:

Pin It on Pinterest