News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

Un alleato prezioso per gestire gli avanzi alimentari in modo sostenibile

Un alleato prezioso per gestire gli avanzi alimentari in modo sostenibile è il dissipatore alimentare domestico inventato 85 anni fa da InSinkErator e che sta conquistando anche l’Italia.

Questo ingegnoso strumento permette un trattamento rapido, igienico e sostenibile degli avanzi di cibo, neutralizzando in un solo istante chili di rifiuti destinati alla discarica.

Infatti, gli scarti alimentari che finiscono nelle discariche producono metano, un gas 21 volte più nocivo dell’anidride carbonica. Uno strumento intelligente che ha permesso, ad oggi, di eliminare dalle discariche l’equivalente in peso di 1000 transatlantici. Da un lato all’altro del pianeta, l’utilizzo di questo piccolo ma geniale strumento si sta diffondendo esponenzialmente. Con il dissipatore, la quantità di rifiuti alimentari si riduce del 30%.

­Un’altra buona pratica per ridurre lo spreco alimentare, e i rifiuti che ne conseguono, è utilizzare ciò che si è avanzato per creare nuove ricette. Via libera alla fantasia con torte salate, pasticci e pasta per liberare credenze e frigoriferi da rimasugli vari.

InSinkErator ha presentato nel 2021 una serie di ricette realizzate con la chef/blogger turco-cipriota Melizcooks volte proprio a ridurre gli sprechi del post cenone tra cui il “bubble and squeak”, pasticci a base di tacchino e fettuccine appositamente pensate per combinare diversi ingredienti della tradizione italiana.
­