News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

Sette turisti su dieci vengono in Italia per fare festa

La ripresa del turismo è un dato di fatto quest’estate, con milioni di visitatori tornati in Italia dopo gli ultimi anni di pandemia in cui le restrizioni e la paura del coronavirus avevano fatto diminuire drasticamente i flussi turistici. Ma non tutti i turisti vengono nel nostro Paese per la ricchezza culturale, la storia, i monumenti e i musei, o per la variegata proposta enogastronomica, le ottime strutture, le belle spiagge e il clima mite e soleggiato. Secondo un recente sondaggio del potente motore di ricerca di voli e hotel Jetcost, uno dei motivi principali per cui molti turisti vengono in Italia è fare festa.

Il team di Jetcost ha condotto un sondaggio nell’ambito di uno studio sulle vacanze degli europei nell’estate del 2022. Lo studio è stato realizzato su 2.500 persone di età superiore ai 18 anni.

Inizialmente è stato chiesto a tutti gli intervistati se l’Italia fosse stata la loro unica destinazione di vacanza quest’estate e l’80% ha risposto di sì. È stato poi chiesto loro quale fosse il motivo principale del loro viaggio in Italia e sono stati in grado di indicare tre ragioni ciascuno; le risposte più comuni sono state:

– Per godersi il mare e le spiagge (85%)
- Per visitare monumenti e attrazioni turistiche (74%)
- Per godere della gastronomia (71%)
– Per uscire a fare festa (68%)
– Per lo shopping (63%)
– Per visitare chiese e cattedrali (53%)
– Per godere del bel tempo (47%)
– Per visitare musei (43%)
– Per visitare borghi e paesi (38%)
– Per godere di bei paesaggi e della natura (33%)
– Per partecipare a feste popolari (21%)