News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

Instagram, utilizzare le piattaforme con consapevolezza

Con l’arrivo dell’estate e la fine degli impegni di studio e di lavoro, le persone, soprattutto le più giovani, hanno senza dubbio più tempo per dedicarsi ai social, per condividere foto e video con i propri amici, per cercare contenuti coinvolgenti e divertenti, e per rimanere in contatto con chi è già partito.

È quindi fondamentale saper utilizzare le piattaforme con consapevolezza e mettere al primo posto il proprio benessere online.

Anzitutto, è molto importante non perdere di vista quanto tempo trascorriamo in rete. Secondo molti ragazzi, la FOMO (acronimo di Fear of Missing Out, ovvero la paura di perdersi qualcosa) è uno dei motivi principali che li spinge a trascorrere “troppo tempo” online. Anche in vacanza, l’ansia di essere esclusi da quello che accade online può condurre giovani e meno giovani a una grande difficoltà nel mettere dei confini e nel trovare un equilibrio tra tempo online e offline.

Ecco perché Instagram offre strumenti che permettono di avere maggiore controllo e consapevolezza nell’utilizzo dell’app.

Puoi, infatti:

Usare la dashboard delle attività per controllare quanto tempo hai passato sulla piattaforma il giorno e la settimana precedenti, nonché il tempo medio trascorso nell’app. Accedendo a “Impostazioni”, “La tua attività”, “Tempo trascorso”, è possibile infatti vedere quanto tempo hai passato su Instagram in un dato giorno, semplicemente toccando e tenendo premute le barre blu. Questa funzione è molto utile perché spesso non abbiamo cognizione del tempo quando siamo immersi in attività divertenti e piacevoli. Inoltre, ci permette anche di impostare un “Promemoria giornaliero”, che ci consente di impostare la quantità di tempo che vogliamo trascorrere su Instagram durante la giornata e ci avvisa quando abbiamo raggiunto il limite deciso, con anche la possibilità di disattivare le notifiche di Instagram per concentrarsi senza interruzioni su ciò che stanno facendo.

Impostare la nuova funzione “Prenditi una pausa” che ti permette di decidere quanto tempo trascorrere su Instagram. Per attivarla è sufficiente accedere a: “Impostazioni”, “Account”, “La tua attività”, selezionare “Imposta promemoria pause” e programmare un promemoria che ti ricorderà di fare una pausa da Instagram dopo un po’ di tempo che navighi sulla piattaforma.

Il tempo trascorso online non è l’unico fattore rilevante in tema di benessere su Instagram. Fondamentale è anche il controllo della propria esperienza in piattaforma, per mantenerla positiva e impedire che possa generare stress o sensazioni spiacevoli. In questa direzione vanno altre due funzioni che Instagram mette a disposizione e che permettono di:

Fissare in alto i commenti positivi. Questa funzione ti offre un modo semplice per amplificare e incoraggiare le interazioni positive. La funzione “Fissa in alto i tuoi commenti preferiti” ti consente di definire un tono per il tuo account e di interagire con la tua community fissando un certo numero di commenti in alto nella conversazione.

Gestire il numero dei mi piace per concentrarti sulle foto e sui video che vengono condivisi e non solo su quanti “Mi piace” riceve un post. Instagram fornisce a tutti la possibilità di nascondere il numero di “Mi piace” per tutti i post visualizzati nel Feed dalla sezione “Post” nella “Privacy“ dell’account in “Impostazioni”. Puoi decidere di volta in volta se nascondere il numero di “Mi piace”.

Inoltre, per garantire il benessere a la sicurezza dei più giovani, Meta ha annunciato che introdurrà nei prossimi mesi anche in Italia nuove funzioni di parental control che permetteranno a genitori ed educatori di supervisionare l’account degli adolescenti, controllare quanto tempo trascorrono su Instagram e impostare limiti e pause, e venire a conoscenza delle segnalazioni fatte dai ragazzi, così da poterne discutere insieme.

È poi fondamentale mantenere l’account Instagram sicuro e l’accesso privato, anche in vacanza. Instagram mette a disposizione diversi strumenti e funzioni da conoscere assolutamente per tenere al sicuro le proprie informazioni.

Ecco cosa fare per non avere spiacevoli sorprese:

Esegui subito il security checkup. Ecco i passaggi da fare in app per eseguire il checkup completo del tuo account Instagram: Impostazioni → Sicurezza → Controllo Sicurezza.
Una volta in Controllo Sicurezza → Abilita l’Autenticazione a due fattori: si tratta di un livello di sicurezza aggiuntivo e uno strumento fondamentale che aiuta a proteggere un account dall’utilizzo non autorizzato della password.
Puoi abilitare l’autenticazione a due fattori direttamente dalle “Impostazioni”. Se configuri l’autenticazione a due fattori, riceverai una notifica o ti verrà richiesto di inserire un codice di accesso speciale ogni volta che qualcuno prova ad accedere al tuo account da un dispositivo non riconosciuto. Per abilitare l’autenticazione a due fattori:
Seleziona “Autenticazione a due fattori”;
Fai click o tap su “Inizia”;
Scegli come vuoi ottenere il codice: via messaggio di testo o attraverso un’app di autenticazione.
Dopo aver configurato l’autenticazione a due fattori, avrai accesso ai codici di backup, con cui puoi accedere se non riesci a ricevere il codice di autenticazione a due fattori tramite un’app di autenticazione o tramite SMS.

Aggiorna il tuo numero di telefono e l’email, assicurandoti che l’email e i numeri di telefono associati al tuo dispositivo siano corretti. In questo modo, se succede qualcosa al tuo account, possiamo raggiungerti. Questi passaggi ti permettono di recuperare il tuo account anche se le tue informazioni sono state modificate da un hacker.

Inoltre, è consigliabile Abilitare le richieste di login:

Quando imposti l’autenticazione a due fattori su Instagram, riceverai un avviso ogni volta che qualcuno tenta di accedere al tuo account da un dispositivo o browser Web a noi sconosciuto.
Queste notifiche ti comunicheranno quale dispositivo ha provato ad accedere e dove si trova. Puoi approvare o rifiutare immediatamente la richiesta dai tuoi dispositivi già connessi.
In qualsiasi momento, infine, puoi visualizzare l’elenco dei dispositivi che hanno recentemente effettuato l’accesso al tuo account Instagram: basta seguire “Impostazioni”, “Sicurezza” e poi “Attività di accesso”. Se non riconosci un accesso recente, puoi disconnettere quella posizione o dispositivo e comunicarci che non eri tu.