Consulente di viaggi online, un lavoro in smart working per sempre

Su una spiaggia con lo sfondo del suono delle onde che si infrangono sulla sabbia, in un giardino fiorito, in un borgo sperduto, nel parco di una città metropolitana, a casa in tranquillità con la propria famiglia o magari nella frescura di un bosco. Lavorare in smart working è un desiderio che quasi tutti vorrebbero esaudire, soprattutto in estate ed in particolare dopo due anni di covid, quando stare chiusi in un ufficio con l’aria condizionata o con un ventilatore rumoroso diventa ogni giorno più insopportabile. Eppure, ci sono centinaia di persone che, grazie all’intelligente organizzazione di Evolution Travel, fanno dello smart working la natura stessa del lavoro. Il consulente di viaggi online infatti è un’attività ambita e sognata da quanti amano viaggiare e non vogliono più essere vincolati ad orari convenzionali e luoghi da raggiungere in un’infinita routine quotidiana. Lo sa bene chi lavora con Evolution Travel, agenzia di viaggi e tour operator, con consulenti di viaggio online che organizzano vacanze su misura nelle più belle località del mondo; oltre 800 persone che da ogni parte d’Italia e del globo operano nel front e back office ramificato di questa realtà, senza alcun vincolo fisico e in totale libertà. Nell’era della pandemia, Evolution Travel ha giovato della scaltrezza di applicare lo smart working in tempi non sospetti, in cui pochi ne facevano uso. «Lavoriamo in smart working già da oltre 20 anni grazie alla nostra struttura e quindi siamo super preparati, al contrario di tutti quelli che si sono dovuti reinventare e “improvvisare” solo negli ultimi 2 anni a seguito del covid. Evolution Travel rappresenta un modello che anticipa tempi e modalità di lavoro. Siamo oltre 800 persone, tutte unite, in qualsiasi circostanza.», spiega Alessandro Baldisserotto, responsabile marketing di Evolution Travel. Che si tratti dei consulenti alle prese con l’organizzazione del viaggio per i clienti, o dello staff di back-office che opera a supporto del network, basta avere una connessione e un device per lavorare in qualsiasi posto possibile.
Il lavoro segue le persone e non il contrario. I consulenti di viaggio online di Evolution Travel vivono in qualsiasi parte del mondo, collegandosi ai quattro “centri di comando” di Malta, Regno Unito, Stati Uniti, e da pochi mesi anche in Spagna. Il back office è composto da uffici virtuali dove lavorano decine di persone, che si coordinano tra loro tramite storage in cloud di documenti e materiali multimediali condivisi, chat su Skype, gruppi su Telegram, strumenti di pianificazione, programmazione e organizzazione del lavoro online, aule virtuali per seguire e-learning e sessioni formative. Piattaforme interattive avanzate per organizzare al meglio ogni attività ed avere sempre a disposizione una sorta di diario di bordo con mansioni, responsabilità, riferimenti ed obiettivi. Con un buon coordinamento, il lavoro a distanza diventa lo spunto per fare squadra e non abbandonare quello spirito di condivisione, di collaborazione e di empatia che può crearsi tra le persone che lavorano fianco a fianco. Infatti, gli incontri in presenza durante conferenze, open day formativi e riunioni sono poi l’occasione per rafforzare i rapporti interpersonali e condividere interessi e obiettivi, far nascere nuovi progetti. Molti consulenti diventano buoni compagni di viaggio. La flessibilità nel lavoro permette di non rinunciare agli impegni e hobby personali, i contatti sono più veloci e si risparmia tempo prezioso da dedicare alla famiglia o alle esigenze personali.

Lifestyle News

“Antonio” è il secondo italiano che potrà accedere al suicidio assistito

“Antonio”, paziente marchigiano tetraplegico dal 2014, è il secondo italiano che potrà accedere legalmente al suicidio assistito in Italia. Dopo Federico Carboni, ora anche “Antonio”, assistito dal collegio legale dell’Associazione Luca Coscioni*, è riuscito a far valere il proprio diritto di vedere rispettata la sua volontà di accedere al suicidio medicalmente assistito. La procedura in […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Rome International Documentary Festival: scelti i dieci film in concorso

Sono state selezionate le dieci opere documentarie, tutte realizzate nel biennio 2021-22, che concorreranno al Rome International Documentary Festival (RIDF), in programma dal 24 al 30 settembre al Cinema delle Provincie, a Roma. La manifestazione, alla sua prima edizione, si propone di festeggiare il cinema documentario e fornire occasioni di ispirazione e crescita per tutti […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia Viaggi

Cagliari: meta turistica italiana preferita del 2022

Dopo due anni di pandemia, la voglia di mettersi in viaggio è più forte che mai. Secondo lo studio dell’Osservatorio Confturismo-Confcommercio, quest’anno gli italiani pronti a partire per le ferie sono stati ben 23 milioni, numero che si avvicina ai dati degli anni pre-pandemia. Circa l’85% del campione ha scelto per le proprie vacanze mete […]

Leggi tutto