La Campania sceglie di dire basta alle gabbie negli allevamenti

Foto di Andreas Göllner da Pixabay

Dopo la risoluzione adottata dall’Emilia Romagna nel maggio 2021 anche la Campania sceglie di dire basta alle gabbie negli allevamenti. Animal Equality non può che sostenere questa scelta di civiltà a beneficio degli animali.

Il Consiglio regionale della Campania ha approvato all’unanimità la mozione per vietare l’uso delle gabbie negli allevamenti. Il passo compiuto dal Consiglio campano è in linea l’iniziativa End the cage age, la campagna che ha raccolto 1,4 milioni di firme in tutta Europa per chiedere alla Commissione europea di eliminare le gabbie.

La Commissione UE ha approvato la richiesta ed entro il 2027 ogni animale allevato nell’Unione potrà vivere libero dalle gabbie. In Italia sono ancora molti i passi da compiere in questa direzione e la Campania, insieme all’Emilia Romagna che ha adottato la medesima scelta lo scorso anno, è ad oggi tra i capofila di questo importante cambiamento.

Secondo il presidente della Commissione speciale Aree Interne e consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, firmatario della mozione per il divieto delle gabbie: “In Campania gli animali ospitati all’interno degli allevamenti intensivi non saranno più costretti a vivere chiusi in gabbie, spesso anguste, o stipati in recinti sovraffollati, tra la melma e i loro stessi escrementi”.

Alice Trombetta, direttrice esecutiva di Animal Equality Italia, ha dichiarato: “La scelta del Consiglio regionale della Campania è esemplare e necessaria. Come Animal Equality ci battiamo da tempo contro la crudeltà nei confronti degli animali allevati e un cambiamento positivo è finalmente in atto: non è più possibile condannare gli animali coinvolti nella filiera alimentare a sofferenze evitabili e inutili come l’uso delle gabbie, un tema sul quale ci siamo spesi insieme a tante altre associazioni italiane ed europee. Auspichiamo che all’approvazione di questa mozione ne seguiranno presto ancora molte altre”.

Lifestyle News

“Antonio” è il secondo italiano che potrà accedere al suicidio assistito

“Antonio”, paziente marchigiano tetraplegico dal 2014, è il secondo italiano che potrà accedere legalmente al suicidio assistito in Italia. Dopo Federico Carboni, ora anche “Antonio”, assistito dal collegio legale dell’Associazione Luca Coscioni*, è riuscito a far valere il proprio diritto di vedere rispettata la sua volontà di accedere al suicidio medicalmente assistito. La procedura in […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Rome International Documentary Festival: scelti i dieci film in concorso

Sono state selezionate le dieci opere documentarie, tutte realizzate nel biennio 2021-22, che concorreranno al Rome International Documentary Festival (RIDF), in programma dal 24 al 30 settembre al Cinema delle Provincie, a Roma. La manifestazione, alla sua prima edizione, si propone di festeggiare il cinema documentario e fornire occasioni di ispirazione e crescita per tutti […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia Viaggi

Cagliari: meta turistica italiana preferita del 2022

Dopo due anni di pandemia, la voglia di mettersi in viaggio è più forte che mai. Secondo lo studio dell’Osservatorio Confturismo-Confcommercio, quest’anno gli italiani pronti a partire per le ferie sono stati ben 23 milioni, numero che si avvicina ai dati degli anni pre-pandemia. Circa l’85% del campione ha scelto per le proprie vacanze mete […]

Leggi tutto