News IN DIES

Notizie, giorno dopo giorno

L’iconica borsa Julie Bag compie 20 anni

La Julie Bag compie 20 anni. L’iconica borsa fu disegnata nel 2002 da Domenico Vacca, lo stilista definito dal New York Times “il re del lusso” e “Ambasciatore del Made in Italy”. Oggi infatti Vacca è uno degli stilisti preferiti dai costumisti e dalle star di Hollywood: è lui a vestire Denzel Washington in American Gangster e l’amico Forest Whitaker nella serie Goodfather of Harlem e nei film La notte non aspetta e Matrimonio in famiglia. Anche Michael Douglas nella celebre Il metodo Komisky indossa i suoi abiti.

La Julie Bag è “Indossata” da Ivana Trump, che ne ha acquistate sei in colori diversi in coccodrillo, ma anche da Brooke Shield, Glenn Close, Queen Latifah e Réene Zelwegger. Anche la sceicca del Qatar Sheikha Moza bini Nasser, ne ha due sempre in coccodrillo. La Julie Bag è apparsa anche in film e serie televisive tra cui Lipstick Jungle, Entourage, Just Wright, New in Town.

La borsa prende il nome dall’ex moglie dello stilista, Julie Vacca, fashion icon americana. «È una borsa molto particolare, senza tempo. La sua forma rotonda, la pelle che gioca con un design a soffio senza accessori di metallo rendono questa borsa unica e ormai iconica» sottolinea Vacca.

La Julie Bag è da diversi anni protagonista delle sfilate Domenico Vacca durante la New York Fashion Week oltre che nelle boutique Domenico Vacca (l’ultima ha aperto lo scorso dicembre a Roma) e ha anche avuto grande successo nei negozi Harrods a Londra e Tzum a Mosca. Ha vinto diversi premi, è realizzata in 4 misure diverse e viene proposta dalla maison Vacca ogni stagione in 20 colori diversi e in 4 tipi di pelle.

Pin It on Pinterest