Israele, viaggi: tutte le informazioni necessarie in una landing page

A seguito della decisione da parte del Parlamento israeliano di riaprire i cieli di Israele ai turisti vaccinati e/o guariti, il Ministero del Turismo di Israele annuncia il lancio sul proprio sito web di una landing page dedicata alle formalità e alle regole di ingresso per i turisti stranieri.

All’interno della landing page saranno inserite tutte le informazioni necessarie e utili in merito alle linee guida locali relative al Covid 19 per un turista vaccinato o guarito che vorrà visitare Israele.

La landing page, che verrà aggiornata a secondo delle future normative, è attualmente in inglese e prossimamente sarà tradotta in altre lingue.

Le informazioni presenti sul sito includono:

la pianificazione del viaggio, con la definizione di “turista vaccinato” e “guarito”, elenco dei vaccini approvati e la documentazione richiesta per l’ingresso in Israele;
la regolamentazione relativa al soggiorno: dove/come ottenere il test Covid 19 in Israele e quali devono essere i requisiti prima della partenza, relativamente a test e la documentazione.

La pagina di destinazione include anche collegamenti a informazioni correlate sui siti Web del Ministero della Salute israeliano e del Ministero degli Interni.

La pandemia insorta dal diffondersi del Covid 19 ha decimato l’industria del turismo israeliano, con la chiusura improvvisa di tutto il settore a partire da marzo 2020, dopo un periodo consistente di crescita.
Il 2019 è stato un anno record per il turismo in entrata in Israele, con 4,55 milioni di turisti (aumento dell’11% rispetto all’anno precedente) e un fatturato di 23 miliardi di NIS. Il turismo è precipitato con soli 832.500 ingressi turistici nel 2020 e 401.500 nel 2021 (con un fatturato di circa 2 miliardi di NIS).

Il Ministero del Turismo di Israele, attraverso i suoi uffici di rappresentanza in tutto il mondo, ha lavorato durante la pandemia per garantire che la consapevolezza di Israele come destinazione turistica, sicura e attraente rimanesse elevata, intensificando le relazioni con Tour Operator e compagnie aeree e con tutti coloro che fanno parte del comparto turistico.

In Israele, Il Ministero del Turismo ha effettuato investimenti molto significativi per mantenere e potenziare le infrastrutture turistiche in tutto il Paese, in modo che i turisti possano nuovamente fruire dei vari siti storici, religiosi, culturali e turistici che Israele ha da offrire.

“La nuova landing page rappresenta l’impegno sempre costante di informare e di tenere vivo l’interesse per la nostra destinazione. S periamo davvero che da questo momento in avanti si possa ricominciare a viaggiare, a scoprire e riscoprire la nostra splendida Israele” ha dichiarato Kalanit Goren, direttrice dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo a Milano.

Scopri qui la nuova landing page.

Cultura e Società News Tecnologia

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità

Piccoli rifiuti elettronici, la raccolta è di prossimità. Sono quasi 20 le tonnellate di smartphone, piccoli elettrodomestici e lampadine a risparmio energetico che sono state conferite nel 2021 alle 33 EcoIsole RAEE del consorzio Ecolight. Con una crescita di oltre il 27% rispetto all’anno precedente, rappresentano una possibilità per incrementare la raccolta di questa tipologia […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Le 10 principali tendenze dell’e-commerce per il 2022 in Cina

Il 2021 ha portato numerosi sviluppi all’interno dell’e-commerce cinese, e il 2022 sarà l’anno della conferma di questi trend. Sostenibilità, consumatori Gen Z e Livestreaming saranno solo alcune delle parole d’ordine per l’anno a venire. Alibaba ha riassunto Le 10 principali tendenze dell’e-commerce per il 2022 in Cina. Ecco alcuni spunti interessanti: Riduzione delle emissioni […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Viaggi

La variante Omicron ridisegna il modo di viaggiare degli italiani

La diffusione della variante Omicron e il conseguente irrigidirsi delle regole per viaggiare hanno determinato nuovi disagi per i turisti italiani, ma non hanno fermato la loro voglia di partire, anche se con maggiori cautele e affidandosi a professionisti del settore in grado di garantire assistenza puntuale prima e durante il viaggio. A fare il […]

Leggi tutto