Alcol, tabacco, cannabis, giochi d’azzardo venduti ai minori

Perché i nostri figli entrano in contatto con prodotti vietati dalla legge o non adatti alla loro età? Alcol, tabacco, cannabis, giochi d’azzardo, ma anche videogiochi 18+ e pornografia sembrano essere più accessibili di quanto crediamo, anche per i giovani e i giovanissimi.

Mercoledì 20 ottobre 2021, dalle 10 alle 13, si terrà l’evento online di presentazione dei dati inediti emersi dall’indagine “Venduti ai Minori”, promossa dal Moige – Movimento Italiano Genitori, in collaborazione con l’istituto Piepoli, sull’accesso ai minori di prodotti vietati o inadatti, svolta su un panel di ragazzi tra i 10 e i 14 anni (54%) e tra i 15 e i 20 anni (46%), che frequentano le scuole medie (53%) o superiori (47%), sia maschi (42%) sia femmine (58%).

Alla luce dei dati emersi, il MOIGE lancia un allarme, denunciando un accesso piuttosto diffuso di questi prodotti vietati tra i minori in Italia, e auspicando maggiori controlli e sanzioni per i trasgressori. Nonostante i divieti di legge, giovani e giovanissimi continuano a consumare troppo alcol, tabacco, gioco d’azzardo, pornografia, videogiochi 18+ e cannabis light. Una diffusione certamente legata alla facilità con cui riescono ad avervi accesso. Ad esempio, il 57% degli intervistati dichiara che al momento dell’acquisto di bevande alcoliche il venditore non ha verificato la sua età, percentuale che sale al 62% per il tabacco e le sigarette e addirittura al 71% per le infiorescenze di cannabis light.

Cultura e Società Intrattenimento News

Tra i quartieri di Milano, i ragazzi di Attitude Recordz danno un’occasione a chi non sa di averla. Con la musica

Si intitola “Attitude” ed è il corto documentario che racconta la genesi e la storia di Attitude Recordz, etichetta discografica fondata e guidata da Matteo Gorelli, Patrick Yassin e Antonio Bongi, prodotto da Naive.tv e oggi distribuito su Youtube. Un progetto, quello di Attitude Recordz, nato tra San Siro, Giambellino e Figino, i quartieri ‘difficili’ […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scuola

Legge sulla cittadinanza per i ragazzi e le ragazze cresciute nel nostro Paese

In vista dell’approdo alla Camera della discussione dello “Ius Scholae”, che riconosce la cittadinanza italiana ai figli di persone straniere nati o cresciuti in Italia dopo aver completato 5 anni di scuola, ActionAid presenta i risultati del sondaggio realizzato da Quorum/Youtrend per conoscere cosa pensano gli italiani sulla riforma. Questa mattina durante l’incontro al Quirinale […]

Leggi tutto
News Notizie

Siccità: dobbiamo ottimizzare al meglio le risorse idriche

«Se vogliamo affrontare il problema siccità, ormai diventato un fenomeno strutturale e non più solo emergenziale, dobbiamo intervenire sui due fattori che incidono principalmente sulla scarsità idrica. Dobbiamo ottimizzare al meglio le risorse idriche a disposizione, mettendo in discussione come e per quali scopi utilizziamo questo bene sempre più scarso, a partire dai consumi per […]

Leggi tutto