Ricco menu a Fabrica di Roma negli ultimi due fine settimana di agosto

Festeggia i primi dieci anni la Sagra della Pecora di Fabrica di Roma, la manifestazione dedicata a promuovere una delle prelibatezze del territorio attraverso sei giorni, negli ultimi due fine settimana di agosto, di grande festa. Nella piazza principale del Mercato, (piazza madre Teresa di Calcutta, località Vallette), ai piedi del centro storico di Fabrica, il Comitato dei Festeggiamenti dei SS. Matteo e Giustino, ente organizzatore dell’iniziativa insieme all’assessorato alla cultura del comune di Fabrica di Roma, rinnoverà la formula – mai interrotta in questi anni e nel massimo rispetto delle misure di distanziamento e regolamenti sanitari in periodo di emergenza Covid – che associa una molteplice proposta gastronomica a tema ad intrattenimenti di musica dal vivo.

Quest’anno sul piatto, novità della Sagra, le polpette di pecora al sugo e costolette fritte, che comporranno il ricco menu (alla carta e a scelta dei commensali) insieme alle classiche proposte quali il maxi antipasto del pastore, gli gnocchi al castrato e all’amatriciana, i ravioli di pecora la pecora alla brace, le salsicce di maiale e di pecora e i più rinomati.

A capo del Comitato, molto attivo da numerosi anni anche in molteplici manifestazioni locali c’è Enrico Scarnati, candidato sindaco alle prossime elezioni di Fabrica, per il quale turismo e cultura sono proprio alla base del suo articolato programma di rinnovamento del paese.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito previa presentazione del green pass o tampone effettuato nell’arco di 48 ore prima.

News Notizie

Maltrattamenti e uccisioni di animali, inchiesta Zema di Cremona

A seguito della denuncia da parte di Animal Equality Italia nei confronti dell’impianto di macellazione Zema S.r.l., la Procura di Cremona ha rinviato a giudizio il titolare del macello per maltrattamento di animali e, su richiesta dello stesso, gli ha consentito la messa alla prova, ovvero la possibilità di sospendere il procedimento penale a fronte […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Pandemia: gli anziani più resilienti dei giovani

Con la pandemia, gli italiani anziani si sono dimostrati molto più resilienti dei giovani. Se durante il lockdown, con tutte le sue restrizioni e opportune segregazioni, si temeva un incremento dei suicidi e dei disturbi psico-sociologici negli over 65, tali ipotesi sono state sconfessate in tutto il mondo. Contrariamente a quanto si potesse pensare, sono […]

Leggi tutto
News Notizie

Terzo Settore: non snaturare le finalità originarie del 5 per mille

Dal 2006 il “5 per mille” consente agli enti del Terzo Settore di svolgere attività di interesse generale con ampia ricaduta sociale che diversamente non si potrebbero realizzare. Attraverso questo strumento di sussidiarietà fiscale, lo Stato dà al contribuente la possibilità di decidere a chi destinare una quota delle imposte dovute, scegliendo fra gli enti […]

Leggi tutto