Vaccino anti-Covid19: insegnante morta a Messina in studio internazionale

foto Flickr

Il caso di Augusta Turiaco, difeso dall’avv. Daniela Agnello, verrà sottoposto allo studio internazionale dei vaccini anti Covid. Il gruppo scientifico del Dipartimento di Neurologia dell’Amsterdam University Medical Centers con il prof. Coutinho, con il supporto dell’International Cerebral Venous Thrombosis Consortium (ICVTC) e con la collaborazione di molteplici e prestigiose Università internazionali compresa l’Università di Messina e il Policlinico G. Martino, hanno avviato uno studio osservazionale di tutti i casi di trombosi venosa cerebrale dopo vaccino anti-Covid19 registrati nei centri europei membri del Consortium, tra cui anche quello relativo all’insegnante 55enne Augusta Turiaco di Messina, morta purtroppo lo scorso 30 marzo per complicazioni in seguito alla vaccinazione anti-Covid con AstraZeneca.

L’analisi dei dati raccolti ha l’obiettivo di rispondere ad importanti quesiti ancora irrisolti, ovvero: qual è la frequenza di insorgenza di trombosi venosa cerebrale dopo vaccinazione Covid19; quali sono i soggetti più a rischio; quali sono le manifestazioni cliniche, i dati di laboratorio e di imaging e la prognosi di questi pazienti; quanti pazienti con trombosi venosa cerebrale dopo vaccinazione Covid19 sviluppano anche trombocitopenia e/o una sindrome simil-HIT; la trombosi venosa cerebrale è una complicanza specifica del vaccino AstraZeneca?

A seguito dell’autopsia sul cadavere della prof. Turiaco, i consulenti nominati dall’avv. Agnello in difesa dei familiari – Prof. Daniela Sapienza (medico legale), Prof. Guido Ferlazzo (immunologo) e Prof. Andrea Alonci (ematologo) – hanno già evidenziato che “dalla documentazione clinica acquisita e dall’esame macroscopico cadaverico, è possibile confermare l’ipotesi diagnostica clinica laboratoristica che esclude preesistenti patologie che possano aver avuto un ruolo significativo nel determinismo della trombosi polidistrettuale”.

Nel frattempo, in ambito locale, si attendono gli esiti delle indagini della Procura di Messina e dell’esame autoptico sul cadavere di Augusta Turiaco.

Cultura e Società Viaggi

Otto italiani su dieci a luglio scelgono di fare le vacanze in Italia

Grazie alla campagna vaccinale che procede spedita e alle rigide misure di contenimento dei mesi scorsi, l’’Italia sta lentamente tornando alla normalità e di conseguenza sono in tanti a voler evadere e concedersi un po’ di libertà, scegliendo di partire già nel mese di luglio. È quello che si evince anche dall’’incredibile aumento di ricerche […]

Leggi tutto
Casa di riposo - Assistenza infermieristica
Cultura e Società News

Lavoro domestico, le donne straniere e i paesi di origine

L’Osservatorio nazionale DOMINA sul lavoro domestico ha riscontrato che negli ultimi vent’anni la presenza di lavoratori stranieri (soprattutto lavoratrici) ha rappresentato un bacino molto importante per il settore. In particolare, la componente più numerosa è quella dell’Est Europa, tanto che ad oggi i lavoratori di quell’area rappresentano il 30,4% tra i collaboratori familiari (colf) e […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

LacMus Festival: musica sul Lago di Como

La quinta edizione di LacMus Festival, il grande Festival internazionale di musica a Tremezzina, sul Lago di Como, si terrà dall’8 al 18 luglio e ha in serbo interessanti novità, sia tra le sedi dei concerti che nel programma artistico e musicale. Oltre alle ormai tradizionali – e sempre meravigliose – sedi del Festival a […]

Leggi tutto
News IN DIES