Blockchain per la sostenibilità degli accessori fashion

IBM e Covalent, brand del fashion lanciato recentemente della società di biotecnologia Newlight Technologies, hanno annunciato l’implementazione della tecnologia blockchain di IBM per tracciare la supply chain dei propri prodotti e certificarne la sostenibilità.

Per la propria linea, Covalent utilizza AirCarbon, un materiale rigenerativo costituito da microrganismi oceanici naturali che viene utilizzato per sostituire la plastica e le fibre sintetiche per aiutare a ridurre l’inquinamento da plastica e il cambiamento climatico. La blockchain di IBM permetterà di tracciare l’impatto sull’ambiente delle diverse fasi di produzione e di dare evidenza della loro carbon footprint. Il livello di impatto è certificato da un ente terzo indipendente ed è verificabile attraverso un codice numerico apposto sul singolo prodotto.

In questo modo, IBM e Covalent sono in grado di fornire la prova della sostenibilità della filiera, andando incontro alla crescente necessità di trasparenza da parte dei consumatori e ai cambiamenti delle abitudini di acquisto nella direzione della sostenibilità ambientale.

News IN DIES