Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, master e perfezionemento in Malattie Rare

Dal 25 Gennaio 2021 il Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli offre una doppia opportunità di formazione nell’ambito delle malattie rare, avviando contemporaneamente il Master di 2° Livello annuale e il Corso di Perfezionamento semestrale in Malattie Rare.

Il Master di 2° Livello, destinato a un massimo di 15 tra medici specialisti e biologi specialisti, prevede 4 moduli per un totale di 60 CFU e 1.050 ore di didattica nell’arco di 24 mesi.

Il Corso di Perfezionamento, destinato a un massimo di 15 persone con lauree triennali e lauree specialistiche in economia, sociologia, statistica, psicologia, scienze della comunicazione, scienze politiche, farmacia e infermieristica prevede invece 3 moduli per un totale di 180 ore di didattica e si pone come obiettivo quello di formare figure essenziali nella rete malattie rare, dai caregiver ai professionisti sanitari e non, per garantire un percorso diagnostico-terapeutico specializzato per i pazienti affetti da malattia rara.

Entrambe i corsi sono tenuti da professionisti di altissimo livello provenienti da diverse realtà italiane e con ruoli importanti anche nella rete europea delle malattie rare, poiché questi corsi di formazione nascono con la vocazione di essere un punto di riferimento transregionale, e proprio per questo nascono nel segno del dialogo con le poche simili esperienze che a oggi ci sono in Italia. A disposizione dei partecipanti vi sono numerose borse di studio.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!