Milano, Triennale Estate: gli eventi

foto Wikipedia

PROGRAMMA TRIENNALE ESTATE

1 -9 LUGLIO

1 luglio

18:30 Una scuola grande come il Mondo
con Lorenzo Giusti, direttore della GAMEC e vice-direttore di AMACI, Marinella Senatore, artista, Roberto Pisoni, direttore Sky Arte

Un incontro dedicato al tema del diritto allo studio in Italia e al ruolo degli artisti durante l’emergenza sanitaria. Punto di partenza della discussione è il progetto REC, campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi a sostegno dell’accesso all’istruzione online che ha visto il coinvolgimento di 35 artisti e 18 direttori di musei italiani, impegnati in un grande progetto video collettivo.

21:45 Cinema AriAnteo

I Miserabili

di L. Ly con D. Bonnard, J. Balibar – Francia – 102’

2 luglio

18:30 Idee per Milano 2020

con Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, Luca Montuori, Assessore all’Urbanistica del Comune di Roma, e Simonetta Cenci, Assessore all’Urbanistica, Progetti di Riqualificazione del Comune di Genova, e alcuni dei vincitori del bando del Urban Center

18:30 I nuovi milanesi

a cura di Joseph Grima

OLDER (Morten Thuesen e Letizia Caramia) in dialogo con Valentina Ciuffi

Di recentissima adozione milanese il duo OLDER, infoltisce il gruppo dei designer che hanno scelto la nostra città contribuendo ad avviare nuove realtà e sinergie creative. Nel primo appuntamento della serie In nuovi milanesi verranno presentati pratica e poetica del brand che, fondato da Morten Thuesen (Danimarca) e Letizia Caramia (Italia) nel 2013, parte dal fashion design – nello specifico attraverso la creazione di uniformi in grado di combinare estetica e funzione – per arrivare a dialogare con altre discipline del progetto e sviluppare la loro prima collezione di furniture design proprio a Milano.

21:00 Zelig

con Daniele Raco

21:50 Cinema AriAnteo

Le cose che non ti ho detto

di W. Nicholson con A. Bening, B. Nighy – GB – 100’

3 luglio

18:30 Out of the Frame

con Ibrahim Mahama

Ibrahim Mahama, artista e fondatore del Savannah Art Centre for Contemporary Art a Tamale, in Ghana, dialoga con Riccarda Mandrini, responsabile delle relazioni con i collezionisti europei per Investec Cape Town Art Fair, del ruolo svolto dalle nuove istituzioni culturali africane nell’ambito delle prospettive di sviluppo dell’Africa contemporanea.

18:30 Post Covid – Psicanalisi Collettiva

con Leonardo Caffo e Gabriele Sassone

La prima seduta di psicanalisi metaforica è un confronto col tema della scrittura come metodo di esplorazione e viaggio metaforico durante il lockdown. I ricordi, le paure, le nostalgie diventano i sentieri della mente che esploreremo nel confronto tra uno finto psicologo (Leonardo Caffo) e lo scrittore Gabriele Sassone – psicanalizzato su come la parola immaginata abbia supplito alla parola non-pronunciata.

21:45 Cinema AriAnteo

Il traditore

di M. Bellocchio, con P. Favino, L. Lo Cascio – Italia, Francia, Germania – 148’

4 luglio

18:30 Incontro Immagine e pensiero

con Massimo Cacciari

Un dialogo tra il filosofo Massimo Cacciari e Leonardo Caffo, filosofo e tra i curatori del Public Program di Triennale Milano. L’appuntamento anticipa il format Parole di Filosofia, curato da Caffo, che dall’autunno presenterà lezioni e dibattiti di filosofi italiani e internazionali. A seguire, si terrà la presentazione del nuovo Corso di Laurea Magistrale in Teoria e storia delle arti e dell’immagine dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

21:30 Cinema AriAnteo

Tornare

di C. Comencini con G. Mezzogiorno, V. Amato Italia – 120

+ Presentazione del film della regista Cristina Comencini

5 luglio

21:45 Cinema AriAnteo

Cena con delitto

di R. Johnson con D. Craig, J. L. Curtis – 130’

7 luglio

18:30 e 19:30 FOG vol. 1

Fuoriluoghi – Ariella Vidach

Idea e regia: Claudio Prati, Ariella Vidach / coreografia: Ariella Vidach / con: Sofia Casprini, Giovanni Leone, Arabella Scalisi, Loredana Tarnovschi / produzione: Ariella Vidach AiEP Avventure in Elicottero Prodotti / 2020, FOG Triennale Milano Performing Arts

Il rapporto con il mondo svela ogni giorno nuove distopie. Fuoriluoghi è un intervento coreografico che gioca sul rapporto tra corpo e tecnologia, invitando il pubblico a riflettere sulle proprie percezioni e a osservare gli elementi dissonanti e fuori contesto.

21:00 I sette messaggeri | Dialogo sulle Nuove Parole

con Oscar Farinetti, Alberto De Martini. Gianni Maimeri, modera Andrea Dusio. Live di Omar Pedrini

Un nuovo alfabeto per i nuovi tempi: un incontro dedicato a impresa, società e comunicazione con l’imprenditore Oscar Farinetti e il pubblicitario Alberto De Martini. Gianni Maimeri racconterà come cambia un’azienda di eccellenza italiana.

8 luglio

18.30 Una scuola grande come il Mondo

con Andrea Gavosto con Stefano Baia Curioni

21.45 Cinema Arianteo

Downton Abbey

di M. Engler con M. Dockery, M. Smith – GB – 120’

9 luglio

21.00 Zelig

Daniele Raco

21.50 Cinema Arianteo

Favolacce

di D. e F. D’Innocenzo con E. Germano, B. Chichiarelli – Italia – 98’

News Tecnologia

Auto alimentate a combustibili fossili, il 2035 è troppo tardi

Si è tenuto nelle scorse ore in Lussemburgo un atteso Consiglio Ambiente dell’Unione Europea, durante il quale sono state trattate diverse tematiche fondamentali per il futuro ambientale del continente, come la decisione sulla data di stop alla vendita di auto a motore endotermico e l’adozione di una posizione comune sulla normativa per affrontare il contributo […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Sindrome da odore di pesce, a Milano c’è una équipe medica dedicata

Si chiama trimetilaminuria, TMAU, o Sindrome da odore di pesce: si tratta di una malattia metabolica dovuta all’incapacità del nostro corpo di produrre un enzima che deve smaltire una sostanza presente in molti cibi, soprattutto pesce e crostacei. Se l’enzima manca la trimetilammina viene rilasciata attraverso sudore, urine e respiro che acquisisce così un caratteristico […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News Tecnologia

La 4s Platform, il sistema che misura la sostenibilità delle filiere del fashion & luxury

Più di trecento professionisti del sistema moda si sono ritrovati il pomeriggio del 9 giugno a Firenze, nella suggestiva Villa Viviani. Una platea variegata, composta da rappresentanti dei brand (LVMH, Kering, Burberry, Armani, Hugo Boss, Miroglio, Ferragamo, Yamamay, Brunello Cucinelli, Stella McCartney, Dainese, Max Mara, Prada, Valentino, Theory, Thom Browne, Luisa Spagnoli…) ed eccellenze della […]

Leggi tutto