Covid-19: le conseguenze nell’industria logistica

  • L’8 e il 10 marzo le autorità italiane hanno annunciato ulteriori misure di contenimento per frenare la diffusione del virus COVID-19, che finora ha infettato più di 9.000 persone e ucciso più di 456 persone, più che in qualsiasi paese al di fuori della Cina.

 

  • Nonostante le misure di quarantena, le aziende possono continuare ad operare se si conformano a rigorose disposizioni sanitarie, come la fornitura di maschere ai lavoratori.

 

  • Le operazioni su camion e su rotaia in tutta Italia non hanno subito impatto, in quanto le misure si applicano solo alla circolazione delle persone e non alla circolazione delle merci.

 

  • Le attività operative potrebbero ancora subire interruzioni nelle prossime settimane a causa della carenza di manodopera, degli ostacoli allo spostamento dei carichi, dell’aumento dei costi di trasporto e della carenza di maschere per i lavoratori.

 

  • I dati di Resilience360 mostrano che l’area metropolitana di Milano, che rappresenta oltre un quinto del PIL italiano, ospita centinaia di siti produttivi e di fornitori, con quasi la metà dei siti appartenenti all’industria automobilistica.

 

  • Se le misure adottate in Italia dovessero rivelarsi efficaci nel rallentare la diffusione, altri paesi europei potrebbero seguire l’esempio, in particolare per i punti caldi del virus in Spagna, Francia o Germania.

 

  • Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto presentano l’85% dei casi in Italia, costituendo il 40% della produzione economica del paese.

 

  • Alcune compagnie che trasportano merci dall’ Italia all’estero hanno dovuto aumentare i costi per ricorrere a mezzi di trasporto alternativi

 

  • 1 azienda su 10 nel settore del turismo, del commercio e dell’abbigliamento potrebbe rivelarsi insolvente alla fine dell’emergenza sanitaria.

News

Gli ospedali sono i luoghi più richiesti per parcheggiare in Italia

La pandemia ha cambiato la vita degli italiani in molti modi, non solo in termini di uso delle mascherine, di misure igieniche, del distanziamento sociale o dello smart working, anche in termini di mobilità e routine quotidiana. Se nel 2019 era normale spostarsi tutti i giorni prendendo la metropolitana o l’autobus, durante il 2020 l’uso […]

Leggi tutto
News Notizie

Invalidità civile, dall’INPS l’ipotesi di vincolare gli importi al reddito

A luglio l’INPS ha presentato a Montecitorio il suo Rapporto annuale 2021, che è stato esposto dal presidente Pasquale Tridico. Un rapporto lungo, tecnico, illustrato con parole di non facile comprensione: eppure i temi lì contenuti toccano la vita e gli interessi di milioni di italiani, persone con malattie croniche e rare, con disabilità importanti […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
News IN DIES