Borse di studio, il bando della Fondazione Adolfo Pini

Dopo aver già assegnato 75.000 euro a 21 studenti negli ultimi quattro anni, prende il via la quinta edizione del Bando di concorso promosso dalla Fondazione Adolfo Pini, con cinque borse di studio destinate a studenti e a laureati, da non più di 3 anni, nei settori dell’arte e della creatività. Complessivamente, per l’edizione 2019 – 2020, la Fondazione Adolfo Pini mette a disposizione dei giovani che vorranno partecipare borse di studio per 15.000 euro, per un valore di 3.000 euro ciascuna.

È possibile inviare la propria candidatura fino al 28 febbraio 2020, secondo le modalità consultabili online al sito www.fondazionepini.net.

 

Il progetto, a cura di Dalia Gallico, si inserisce nell’ambito delle attività che vedono la Fondazione Adolfo Pini impegnata nella missione di sostegno e valorizzazione dei giovani talenti nelle diverse discipline culturali. Per statuto infatti la Fondazione sostiene le nuove generazioni attive in tutte le arti.

 

In un mondo sempre più complesso e competitivo riteniamo molto importante poter offrire con continuità per il quinto anno a giovani meritevoli l’opportunità di confronto con il sistema del progetto a livello internazionale – dichiara Dalia Gallico, curatore del progetto e membro CdA della Fondazione Adolfo PiniL’obiettivo è quello di favorire un reciproco scambio di idee e best practice con altre Istituzioni attive nei settori dell’arte e della creatività, partendo da Milano – oggi sempre più città di riferimento per la ricerca e innovazione culturale – verso il mondo e viceversa. Come sempre i risultati delle esperienze all’estero verranno successivamente valorizzati e condivisi.”

 

Dal 2014 al 2018 i vincitori delle cinque borse di studio hanno potuto realizzare progetti di ricerca presso istituzioni culturali in tutto il mondo come: l’Harvard University di Boston, il ZKM Zentrum für Kunst und Medien – Centro per l’arte e la tecnologia dei media di Karlsruhe, la Music Academy of the West di Santa Barbara, il Node Center for Curatoriel Studies di Berlino, il London Coliseum di Londra, il FAD – Fostering Arts and Desig di Barcellona e ancora il Susan Batson Studio di New York.

 

Le borse di studio hanno dato in questi anni e continueranno a dare a giovani meritevoli, la possibilità di approfondire l’analisi dei modelli delle attività artistiche e di crescita dei centri culturali nazionali e internazionali nel settore creativo di riferimento (arte, comunicazione, nuovi media, design, musica ecc…), di raccogliere esperienze e best practice che possano essere loro di supporto e allo stesso tempo di verificare quanto stiano facendo, a questo proposito, i Paesi più interessanti. Il Bando si propone inoltre di sostenere l’apertura del “Sistema Milanese” alle competenze e professionalità internazionali nel settore delle arti e di riuscire a comparare le migliori pratiche attivate per la crescita delle attività artistiche.

 

Più nel dettaglio, il Bando per l’assegnazione di cinque borse di studio è rivolto a studenti e a laureati, da non più di 3 anni, presso università, scuole d’arte o altri centri di competenza, che avranno la possibilità di effettuare un periodo di formazione o di ricerca/lavoro da realizzarsi presso centri internazionali specializzati, che permetterà di approfondire l’analisi dei modelli delle attività artistiche e di crescita dei centri culturali.

 

Voluta da Adolfo Pini (1920-1986), uomo di scienza e appassionato d’arte, di musica e di letteratura, la Fondazione ha infatti tra i suoi compiti principali il sostegno delle nuove generazioni in tutte le discipline culturali. Ancora una volta pertanto, tramite questi Bandi la Fondazione Adolfo Pini sostiene i giovani, come già avvenuto per altre iniziative di valore fra cui i progetti dedicati all’arte contemporanea, a cura di Adrian Paci, che hanno visto collaborare studenti di NABA e Brera insieme, i giovani pianisti esibitisi in Fondazione durante Piano City Milano e il progetto Casa dei Saperi, ideato e diretto da Valeria Cantoni Mamiani, che coinvolge e rende protagonisti i giovani in un laboratorio transdisciplinare di pensiero critico sui temi urgenti del contemporaneo.

News Notizie

Natale, Mission Bambini: al fianco dei bimbi fragili delle periferie

Per i bambini che vivono nei contesti disagiati delle periferie delle principali città italiane, il Natale non è sempre un momento di spensieratezza, ma con i regali solidali di Mission Bambini si può donare a questi bambini la possibilità concreta di sperare in un futuro migliore. Le donazioni raccolte con i regali solidali serviranno infatti […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Notizie

Aviaria in Italia: abbattuti milioni di capi

Sono milioni gli animali finora abbattuti per contenere l’influenza aviaria ad alta patogenicità che da oltre un mese si sta diffondendo in Italia infettando tacchini, quaglie, polli e galline all’interno di allevamenti intensivi di Lazio, Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. L’influenza aviaria diffusasi a partire da ottobre 2021 negli allevamenti italiani sta condannando […]

Leggi tutto
News Notizie

Rinnovabili: la risposta alla crisi energetica

A cura di Jennifer Boscardin-Ching, Client Portfolio Manager del fondo Pictet-Clean Energy di Pictet Asset Management Nelle scorse settimane i leader mondiali si sono riuniti alla conferenza COP26 di Glasgow al fine di stabilire i prossimi passi per l’azzeramento delle emissioni nette globali di gas serra entro il 2050. Nel frattempo, però, la carenza di […]

Leggi tutto