Un cane aiuta a tenere lontano l’infarto

Un nuovo lavoro fatto su 3,8 milioni di persone, che avevano partecipato a 10 studi diversi, ha scoperto che i proprietari di cani avevano avuto il 65 per cento probabilità in meno di morire a seguito di un attacco di cuore.

Gli autori hanno concluso che il minor rischio di morte potrebbe essere dovuto all’aumento dell’attività fisica dovuto alle regolari passeggiate fatte con i cani e alla diminuzione della solitudine e della depressione.

Tove Fall, professore dell’Università di Uppsala in Svezia, ha detto: “Sappiamo che l’isolamento sociale è un forte fattore di rischio per malattie e morte prematura… studi precedenti avevano indicato che i proprietari di cani sperimentano meno isolamento sociale e più interazione con altre persone. Inoltre, tenere un cane è una buona motivazione per l’attività fisica, che è un fattore importante nella riabilitazione e nella salute mentale.”.

“Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare una relazione causale e dare raccomandazioni sulla prescrizione di un cane per la prevenzione”, ha, tuttavia, detto Fall.

“Inoltre, dal punto di vista del benessere degli animali, i cani dovrebbero essere tenuti solo da persone che hanno la capacità e le conoscenze giuste per dare all’animale una buona vita.”.

Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Astenia primaverile, come gestirla ai tempi del coronavirus

Siamo in piena primavera, in questo periodo dell’anno normalmente avvertiamo un senso di stanchezza, mancanza di energia o apatia, si tratta della temuta “astenia primaverile”, che quest’anno potrebbe essere più dura da affrontare a causa della pandemia. È stato un anno difficile per tutti, la maggior parte di noi nota un senso di spossatezza che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dalla vitamina B l’energia extra per sostenere il nostro organismo

Dopo lo stallo degli ultimi mesi il nostro organismo chiede sostegno. Inattività prolungata, isolamento e situazioni di stress, uniti al cambio di stagione, sono tutti fattori che concorrono a farci sentire stanchi e affaticati e, per superare al meglio questo momento, possono darci una mano gli integratori alimentari, in particolare quelli a base di vitamina […]

Leggi tutto
News IN DIES