Il colesterolo residuo è nocivo per il cuore

Una nuova ricerca ha trovato che i livelli di colesterolo residuo, noto anche come “colesterolo brutto “, nel sangue sono molto più alti di quanto pensassero gli esperti.

Questa ricerca ha esplorato il legame tra il colesterolo residuo e le malattie cardiovascolari e ha raggiunto una conclusione allarmante.

I ricercatori dell’Università di Copenaghen e dell’Ospedale universitario di Copenaghen, in Danimarca, che hanno guidato lo studio, i cui risultati sono apparsi sulla rivista Atherosclerosis, dicono che il colesterolo residuo è critico almeno quanto il colesterolo LDL .

Lo studio ha analizzato i risultati di test specifici sul colesterolo di circa 9000 persone.

Hanno scoperto che l’impatto dei livelli elevati di colesterolo brutto è molto maggiore di quanto gli scienziati pensassero in precedenza.

“Abbiamo precedentemente dimostrato che il colesterolo residuo è critico almeno quanto il colesterolo LDL in relazione ad un aumentato rischio di infarto miocardico e ictus è quindi uno sviluppo inquietante”, ha detto il prof. Børge Nordestgaard.

Precedenti studi su questo argomento avevano fatto luce sul colesterolo residuo; i ricercatori danesi hanno scoperto che il sovrappeso o l’obesità sono la causa principale degli alti livelli di colesterolo residuo e dei trigliceridi alti, negli adulti.

“Finora, sia i cardiologi che i medici si sono concentrati principalmente sulla riduzione del colesterolo LDL, ma in futuro l’attenzione si concentrerà anche sulla riduzione dei trigliceridi e del colesterolo residuo”, ha affermato Nordestgaard.

Scegliere cibi sani per il cuore (mangiare più frutta e verdura, cereali integrali, noci, pollame e pesce) è un buon modo per aiutare a migliorare questi livelli di colesterolo brutto. È anche importante ridurre il consumo di alimenti ricchi di grassi saturi e zuccheri.

Inoltre, le persone dovrebbero cercare di evitare di essere sedentarie, poiché l’attività fisica può aiutare a migliorare i livelli di colesterolo.

Anche il fumo di sigaretta aumenta il rischio di malattia coronarica nelle persone con colesterolo alto.

Apportare cambiamenti nello stile di vita – come migliorare la dieta, fare più esercizio fisico e smettere di fumare – può aiutare a migliorare i livelli di colesterolo. Tuttavia, se tali metodi non funzionano, i medici possono anche prescrivere farmaci .

Perdere peso può essere la cosa migliore che qualcuno può fare per abbassare i livelli del colesterolo brutto e dei trigliceridi.

Lifestyle News

Sotto le stelle con i Gerani

Il 10 agosto è la notte di San Lorenzo. L’occasione perfetta per organizzare una serata speciale con i propri amici o con una persona cara, stupendoli con un setting green ad hoc ‘giocando’ con le molteplici soluzioni offerte dai Gerani. Queste piante, infatti, possono rivelarsi degli alleati ideali per la nottata più magica dell’estate: in quanto […]

Leggi tutto
Lifestyle News

World Mosquito Day: i consigli per liberarsi dalle zanzare

Caldo, sole, vacanze e, immancabilmente, zanzare. Anche quest’anno la giornata del 20 agosto sarà dedicata al World Mosquito Day, ricorrenza che si collega all’importante progetto di sensibilizzazione sui pericoli derivanti dalle punture di zanzara, e in particolare sulle malattie che questi fastidiosi insetti sono in grado di diffondere. La Giornata mondiale della zanzara cade infatti […]

Leggi tutto
Cultura e Società Lifestyle News

San Valentino Cinese, il lusso scommette sul digitale

Per celebrare il San Valentino Cinese, i brand di lusso stanno sfruttando la più recente innovazione tecnologica per personalizzare la loro offerta sul Tmall Luxury Pavilion e offrire una migliore customer experience ai loro clienti più affezionati, i Millenial. Questo 4 agosto, 90 marchi hanno lanciato oltre 40.000 nuovi prodotti, tra cui oltre 800 creati […]

Leggi tutto