Interrail a sorpresa in aereo

La bella stagione quest’anno si è fatta attendere, e in molti hanno ritardato la prenotazione delle vacanze estive, scoraggiati dal tempo. Giugno è arrivato, portando, finalmente, un po’ di caldo con sé, e quella terribile voglia di partire. Dove andare? Come fare per riuscire a non pagare un occhio, visto il breve anticipo? La soluzione arriva da FlyKube.it, la startup italo spagnola specializzata in viaggi a sorpresa, a prezzi molto competitivi.

FlyKube, ha da poco lanciato un interessante nuovo format di viaggio, un interrail in aereo, che permette di visitare più città, scoprendo dove si andrà solamente un paio di giorni prima della partenza. Basta andare sul sito, selezionare l’aeroporto e la data di partenza, e la durata, al resto penserà il portale, scegliendo tra 24 città europee (l’utente può decidere di scartarne gratuitamente fino a 4). È possibile selezionare varie modalità di viaggio, da viaggi di 5 giorni con 2 mete, fino ad arrivare a vacanze di 15 giorni che consentono di spostarsi in 7 diverse città.

Un modo di viaggiare nuovo, divertente e adrenalinico, che rende l’esperienza della vacanza più avventurosa e mette d’accordo tutto il gruppo di viaggio, evitando settimane di indecisione sulla destinazione, dal momento che nessuno sa dove si andrà! Un’idea originale, che ha trovato ampio consenso da parte degli utenti, diventando in breve tempo il format più venduto dell’estate.

“I pacchetti di viaggio muti destinazione hanno riscosso sin da subito un enorme successo, sia per la competitività dei prezzi, sia per la novità che rappresentano. – ha commentato Paolo Della Pepa, tra i soci fondatori di FlyKube – Si tratta, infatti, di un format di viaggio che in Italia è disponibile solo sulla nostra piattaforma con queste caratteristiche, ovvero, ampia selezione di destinazione, possibilità di visitare da 1 a 5 città nello stesso viaggio, prezzi contenuti e, ovviamente, l’effetto sorpresa!”.

Cultura e Società News

Taormina International Book Festival, quattro filoni tematici

Il futuro del mediterraneo, la transizione energetica, le migrazioni, il ruolo della Nato, la guerra in Ucraina le sfide della digitalizzazione: la XII edizione di Taobuk – Taormina International Book Festival (Taormina, 16-20 giugno) sarà una finestra aperta sulle complesse verità del mondo. E dunque, la manifestazione ideata e diretta da Antonella Ferrara, partendo dalla […]

Leggi tutto
bambino, plastica, inquinamento
Cultura e Società News Scienza

Giornata Mondiale dell’Ambiente, R-evolution Park e le problematiche dell’impatto antropico sul Pianeta

La Giornata Mondiale dell’Ambiente è il più grande evento annuale promosso dalle Nazioni Unite per supportare un’azione ambientale positiva, volta a sensibilizzare il mondo alla tutela del nostro Pianeta. La stessa mission si propone The R-evolution Park facendo vivere in prima persona un’esperienza immersiva tra reale e virtuale che fa tornare alle origini del nostro […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Trauma della guerra sui minori: convegno Telefono Azzurro a Varsavia

Il 27 maggio a Varsavia si terrà il convegno “Come garantire e promuovere la salute mentale durante la guerra: valutare e rispondere all’impatto del trauma attraverso lo sviluppo del bambino e dell’adolescenza”, organizzato da Telefono Azzurro e Fondazione Child, in collaborazione World Psychiatric Association per discutere della guerra in Ucraina e dei bambini e adolescenti […]

Leggi tutto