Alternanza scuola-lavoro e stage facilitano le assunzioni

Il Rapporto 2019 sulla Condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria di secondo grado, realizzato da AlmaDiploma e dal Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, fotografa le scelte compiute dai diplomati alla conclusione della scuola secondaria di secondo grado in termini di performance universitarie e lavorative nell’immediato (a un anno) e in un più lungo periodo (a tre anni).

Il Rapporto, che ha riguardato quasi 85 mila diplomati del 2017 e del 2015 intervistati rispettivamente a uno e tre anni dal conseguimento del diploma, nello specifico ha coinvolto oltre 47 mila diplomati del 2017 e 37 mila diplomati del 2015.

E’ emerso che il 66,8% si iscrive all’università e opta per un percorso di studi economico-sociale. A un anno dal diploma il 35,5% lavora, in particolare chi è uscito dagli istituti professionali. Chi ha svolto attività di Alternanza scuola-lavoro e stage durante gli studi ha il 40,6% in più di probabilità di lavorare una volta terminati gli studi.

Cultura e Società News Scienza

A Pavia si accendono “Lanterne scientifiche”

“Lanterne scientifiche: orientarsi nella complessità” è la rassegna proposta dal Collegio Ghislieri di Pavia a partire da giovedì 3 febbraio. Ideatore e organizzatore è uno dei più importanti genetisti e zoologi italiani: l’accademico dei Lincei Carlo Alberto Redi coinvolgerà il filosofo Telmo Pievani, il matematico Piergiorgio Odifreddi, l’oncoematologo del San Raffaele Paolo Ciceri, lo scrittore […]

Leggi tutto
Foto di mohamed Hassan da Pixabay
Cultura e Società News

Aumentano gli uomini nel lavoro domestico

Il lavoro domestico è storicamente visto come un’attività prettamente femminile, tanto che nel linguaggio comune si tende a declinare al femminile “le colf” e “le badanti”. Tuttavia, come sottolineato nel III Rapporto DOMINA sul lavoro domestico, negli ultimi anni è aumentata la componente maschile, in particolare nelle province del Sud. A Palermo e Messina, per […]

Leggi tutto
Cultura e Società News

Lavoro e contesto ibrido: 8 pratiche

A due anni dall’inizio della pandemia le soft skill sono sempre più necessarie per affrontare la trasformazione digitale accelerata dalla crisi sanitaria e la quotidianità lavorativa in divenire. Secondo i dati del Cegos Observatory Barometer 2021, 9 HR manager su 10 ritengono lo sviluppo delle competenze la chiave per fronteggiare questo contesto ibrido. Il Barometer […]

Leggi tutto