Italia ristruttura il Blue Line Park di Busan, in Corea del Sud

Lo Studio Migliore+Servetto ha firmato un importante progetto di riqualificazione urbana nella città di Busan, in Corea del Sud: il Blue Line Park è un parco lineare che andrà a trasformare 5km di ferrovia dismessa, restituendo alla città un nuovo waterfront e allo stesso tempo offrendo ai visitatori attività diversificate che possano coinvolgere utenti di età e interessi differenti.
Quello che il visitatore sarà invitato a percorrere è un parco sonoro il cui percorso intreccia le suggestioni naturali con la storia passata e presente del luogo, all’interno di una narrazione in grado di fornire al visitatore percezioni inedite e sempre diverse nel tempo. Un percorso lineare che non si traduce unicamente nel tracciato dei binari della vecchia ferrovia, ma che si fa sintesi, non solo tra il passato del luogo e la sua forma attuale, ma anche tra quello che il parco è e quello che potrà diventare, un luogo reso vivo perché vissuto.

Cultura e Società News Notizie

Più soldi alla zootecnia intensiva, non conta il vero benessere animale

Le 14 Associazioni aderenti alla “Coalizione contro le #BugieInEtichetta”* denunciano il blitz estivo con cui i Ministeri delle Politiche Agricole e della Salute porteranno martedì e mercoledì in Conferenza Stato-Regioni il criticatissimo decreto sulla certificazione nazionale volontaria sul benessere animale che tradisce qualunque ispirazione di trasparenza e verità nei confronti dei consumatori e che promuove […]

Leggi tutto
News Notizie Tecnologia

L’Italia è guardata con interesse dagli imprenditori esteri

Secondo i dati dell’ISTAT, nel primo trimestre 2022 è stato registrato un calo delle nuove attività registrate (-8,6%). Ma se gli imprenditori italiani sembrano essere scoraggiati dal contesto economico, tra inflazione, aumenti energetici e problemi nel reperimento di alcune materie prime, c’è chi dall’estero guarda con interesse il nostro paese. Secondo i dati di Semrush, […]

Leggi tutto
News Notizie

Superbonus edilizio 110%: 33mila imprese edili a rischio fallimento

I bonus stanziati dal Governo hanno generato 33mila imprese edili a rischio fallimento. Alberti: «La verità è una sola, i bonus in edilizia “sono finiti”, salviamo il salvabile e torniamo alla normalità pre-incentivi, puntando sulle nostre aziende» Stop al Superbonus edilizio 110%. Il Governo valuta di estendere la cessione del credito ma dice no alla […]

Leggi tutto