Nuovo sensore per la diagnosi dell’ictus ischemico

Un nuovo sensore può identificare in pochi minuti i pazienti colpiti un ictus.

Usando una goccia di sangue, il test può anche essere in grado di mostrare la gravità dell’ictus, misurando i livelli di un composto rivelatore.

Il dispositivo potrebbe anche essere usato un giorno per identificare le persone a maggior rischio di ictus e aiutarle a prevenirlo.

L’ictus è una delle principali cause di morte e disabilità nel mondo sviluppato.

La maggior parte dei casi di ictus (85%) sono ischemici, quando un coagulo di sangue blocca l’afflusso di sangue al cervello.

Identificare la condizione e trattarla tempestivamente per ripristinare il flusso sanguigno è essenziale per migliorare i risultati.

La malattia viene quindi trattata con farmaci anti-coagulazione, che per essere efficaci devono essere somministrati entro quattro ore e mezza dall’inizio di un ictus.

Attualmente, non esiste un modo rapido per identificare il problema; all’arrivo del paziente in ospedale, vengono eseguite delle scansioni per verificare la presenza di segni di sanguinamento nel cervello, insieme a una serie di altri test, ma questo può richiedere molto tempo.

Il nuovo sensore, sviluppato nell’Università di Warwick è in grado di rilevare i livelli di purine analizzando una goccia di sangue prelevato tramite una puntura fatta al paziente.

Lifestyle News Salute

Cibo e Salute: un bambino su cinque soffre di obesità

C’è tempo sino al 19 gennaio 2022 per partecipare al nuovo bando di Fondazione Cariplo “Cibo e salute: ricerche sull’obesità nell’età evolutiva per la promozione di stili di vita più sani”, che andrà a finanziare progetti di ricerca multidisciplinari in grado di approfondire le cause e le conseguenze dell’obesità nell’età evolutiva. L’Italia, infatti, si conferma […]

Leggi tutto
Lifestyle News

Riaperte le fosse di stagionatura del Formaggio di Fossa di Sogliano DOP

Il 25 novembre, in occasione di Santa Caterina, si è tenuto a Talamello l’antico rituale della sfossatura autunnale del Formaggio di Fossa di Sogliano Dop. Una tradizione antica che riporta alla luce le forme di un’ eccellenza agroalimentare italiana, unico Fossa Dop del Bel Paese. “Prima dell’infossatura – racconta il produttore Gianluigi Draghi nonché presidente […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Covid e omicron: non perdere fiducia in vaccini e anticorpi monoclonali

Vaccinarsi contro il Covid-19, anche con la terza dose, è ancora più importante alla luce del moltiplicarsi delle varianti e dei primi casi di omicron riscontrati in Europa. Questo è uno dei messaggi che emerge del XX Congresso della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali – SIMIT, in corso a Milano dal 28 novembre […]

Leggi tutto